Home Video Gallery Servizi Cronaca Trovati i responsabili dei continui furti a Venezia

Trovati i responsabili dei continui furti a Venezia

285

E’ allarme a Venezia per i tre ragazzi sui 17 anni, quasi sicuramente di origine nomade, che sono ritenuti gli autori di una serie di furti nel centro storico.

Agiscono di mattina tra Cannaregio e Sant’Alvise. Sono stati immortalati in una foto postata su Facebook mentre prendono a calci una porta per entrare e svaligiare l’appartamento.

Sono una decina i furti che avrebbero messo a segno stando alle segnalazioni, ma i tentativi sarebbe molti di più. Provano a forzare l’ingresso di case momentaneamente vuote se con qualche spintone non cedono desistono. Ciò che sta montando è la rabbia dei residenti che minacciano vendette e qualcuno è passato all’azione. Sebastiano Costalunga consigliere municipale dei fratelli d’Italia ha organizzato mercoledì pomeriggio lo “zingaro spritz”, ossia una passeggiata di controllo senza giustizia fai da te hanno chiarito. L’ora era comunque sbagliata secondo i carabinieri i tre agiscono dalle 10 alle 13.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here