Servizi Sport

Umana Reyer maschile perde contro Trento

Un sabato sera non troppo positivo per l'Umana Reyer maschile che ha ceduto il passo a Trento in una partita che è sempre carica di emozioni perché le sfide con il Trento hanno caratterizzato gli ultimi anni di Serie A

Il report dell’Umana Reyer di Francesco Rigo: “Un sabato sera non troppo positivo per l’Umana Reyer maschile che ha ceduto il passo a Trento in una partita che è sempre carica di emozioni perché le sfide con il Trento hanno caratterizzato gli ultimi anni di Serie A, con le grandi partite play-off e la finale Scudetto del 2017.

Report Umana Reyer maschile

I Trentini, gli ospiti, hanno avuto la meglio solo di un punto in una partita davvero combattuta che davvero poteva avere qualsiasi risultato. Mattia Spagnolo, però, a pochi secondi dalla fine, ha creato un gran canestro che ha permesso ai trentini di portare a casa la contesa.

Le parole dell’allenatore Walter Raffaele

Le parole di Walter Raffaele, coach della Reyer Maschile: “Una sconfitta dura da digerire. Una squadra molto contratta, molto timorosa. Credo che queste siano le situazioni in cui la responsabilità è dell’allenatore ed è giusto che me la prenda io, perché se la squadra è contratta e fa fatica ad esprimersi la responsabilità è dell’allenatore. Abbiamo costruito 17 tiri dell’avversario, è che non abbiamo mai fatto canestro.

Questa è una cosa che, in questo sport, pesa. Li ho visti molto contratti, come se fosse tutto pesante. Diventa quindi difficile e c’è da rimboccarsi le maniche e il compito è mio.”

Martedì sera alle 20:30 c’è subito un’occasione di riscatto a Brescia, dove si gioca il derby EuroCup, una partita valida per la coppa maschile e per cui un punto molto importante per gli orogranata. Poi, domenica ad orario di pranzo, a mezzogiorno, giocheranno a Brindisi in un’altra partita classica per il nostro campionato.

Report Umana Reyer femminile

Per quanto riguarda le ragazze, c’è state le Nazionali. Ha giocato l’Italia, che ha impegnato tre orogranate. L’Italia molto bene, ha vinto contro la Slovacchia e la Svizzera e si è praticamente qualificata per il prossimo europeo, quindi le ragazze lavorano con grande entusiasmo. Prossimo appuntamento è l’atteso derbyssimo contro Schio, che testerà il rientro e la pausa di due settimane nel prossimo week-end.”

Leggi anche: Regata Storica 2022, al Goldoni la cerimonia di premiazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Disattiva AdBlock per sostenerci

Televenezia ogni giorno mette a disposizione informazioni e contenuti gratuiti. La libertà d'informazione deve essere sostenuta e Televenezia lo fa anche grazie ai banner pubblicitari. Sostienici e disattiva AdBlock