Articoli Sportivi

Regata Storica 2022, al Goldoni la cerimonia di premiazione

Il mondo veneziano della voga si è dato appuntamento sabato pomeriggio, come da tradizione, al teatro Goldoni, per la cerimonia di premiazione dei vincitori della “Regata Storica”, ultimo atto della stagione 2022

Il mondo veneziano della voga si è dato appuntamento sabato pomeriggio, come da tradizione, al teatro Goldoni, per la cerimonia di premiazione dei vincitori della “Regata Storica”, ultimo atto della stagione 2022.

Le parole di Giovanni Giusto sull’edizione della Regata Storica

Presente all’evento, in rappresentanza della Città, il consigliere delegato del Sindaco alla tutela delle Tradizioni, Giovanni Giusto.

“Con la giornata di oggi – ha sottolineato Giusto – si conclude un’edizione straordinaria della Regata Storica che ha registrato numeri record di partecipanti under 30, e questo sta a dimostrare che la voga alla veneta è in piena salute e che si sta preparando una nuova generazione che ha tutte le carte in regola per diventare i futuri campioni di domani. E’ per noi un grande conforto, proprio in questo momento in cui la città ha perso due dei suoi migliori atleti di tutti i tempi, che stasera vogliamo ricordare.”

Omaggio ai due “re del remo”

Nel corso della serata c’ è stato infatti un dovuto, sentitissimo, partecipato omaggio ai due “re del remo” scomparsi di recente, a pochi giorni di distanza l’uno dall’altro: “Ciaci” Tagliapietra e “Bepi” Fongher, a cui, oltre alla standing ovation di tutti i presenti, è stata anche dedicata una canzone.

“La tradizionale cerimonia di chiusura della stagione remiera” – ha ricordato l’amministratore unico di Vela, Piero Rosa Salva – rappresenta un’occasione per tenere vivo l’interesse verso questa attività agonistica e rinsaldare il rapporto tra la voga alla veneta e la città. Riconoscendo il valore degli atleti e festeggiandoli in un evento a loro dedicato vogliamo anche incoraggiare le nuove generazioni a portare avanti una importante e radicata tradizione culturale della città”.

A ravvivare la serata ci ha poi pensato così, con la sua travolgente verve comica, il duo “Carlo e Giorgio”.

Leggi anche: Gondolieri sub ripescano 10 quintali di rifiuti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Disattiva AdBlock per sostenerci

Televenezia ogni giorno mette a disposizione informazioni e contenuti gratuiti. La libertà d'informazione deve essere sostenuta e Televenezia lo fa anche grazie ai banner pubblicitari. Sostienici e disattiva AdBlock