Raccomandata Espresso

Lo Stato non controlla il territorio

Lo Stato ha il dovere di controllare il territorio e provvedere alla nostra sicurezza. Spesso questo però non accade e i cittadini sono esasperati

Si torna a parlare di controllo del territorio che, anche da noi, in alcuni precisi posti, non riesce a farlo lo Stato, ma accetta, subisce che lo faccia qualcun altro. Esempi sono le varie Scampie, in tutt’Italia. Anche le varie comunità straniere, quasi in subappalto dalle varie organizzazioni criminali, fanno il loro. E tutti lo fanno, col loro metro, bene. Tranne lo Stato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button