Conosciamo Roberto Beranardelli, imprenditore e politico milanese, fondatore di Grande Nord.

Eduardo Sivori interroga il lombardo Roberto Bernardelli, imprenditore del settore alberghiero e grande appassionato di politica. Roberto Bernardelli da anni ha un grande sogno, ovvero l’indipendenza del Nord.

Il movimento Grande Nord, fondato da Bernardelli e da altri, guarda agli interessi del territorio, dei residenti, dei lavoratori, dei pensionanti e degli imprenditori del Nord. L’obiettivo punta quindi alla difesa di tutti i cittadini che lavorano nel Nord Italia, indipendentemente dalla provenienza.

Eduardo Sivori, definisce Roberto Bernardelli come il precursore di Matteo Salvini. Roberto Bernardelli infatti afferma come l’attuale Ministro dell’Interno si sia ispirato al loro gruppo.

Alla domanda cosa faresti se tu fossi Capo del Governo ora, Roberto Bernardelli afferma che lui definirebbe le priorità dell’Italia. L’immigrazione è una delle priorità ma non l’unica, cita ad esempio i giovani in fuga, pensionati e le imprese italiane.

Roberto Bernardelli ricorda ai cittadini che Grande Nord è la spinta popolare perché questo governo mantenga le promesse della campagna elettorale. Lo stesso deve avvenire a dimensione regionale.

“Buona parte dei soldi versati dalla regione devono rimanere in regione” questo è il fine ultimo di Grande Nord.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here