radio
La copertina del video di "Tua per sempre" di Elisa, un’intensa esecuzione live del singolo disponibile da oggi.

Da oggi nelle radio, fra gli altri, i nuovi singoli di Elisa e Maneskin 

Nuove canzoni nelle radio, come sempre il venerdì, oggi tocca a Elisa con “Tua per sempre” (QUI in una esclusiva versione live) dal testo toccante (scritto da Davide Petrella) che descrive un amore incondizionato ed eterno: «Amore mio ti aspetto sempre e mai un’attesa è stata vana… se serve per sfiorarci ancora, nessun rimpianto dura una vita intera». Tornano anche i Maneskin con l’ennesimo estratto dal loro fortunato album di debutto “Il ballo della vita”: Le parole lontaneè una ballad dalle sonorità folk, con una risonanza che ricorda suoni medievali inseriti nell’arrangiamento dal dobro.

“La vetrina” di Renato Zero e Nek con “Cosa ci ha fatto l’amore”

Renato Zero, dopo il brano estivo “Mai più da soli”, propone La vetrina, a sua volta contenuto nell’imminente album di inediti “Zero il folle”, in uscita il 4 ottobre. «Una vetrina come una gabbia, che imprigiona e impedisce di liberarsi, dalle convenzioni e dalle regole di una società che mette paletti e spegne i sogni», spiega il cantante romano. Nek, invece, rende disponibile Cosa ci ha fatto l’amore: a volte dopo anni di lontananza, l’amore può essere ritrovato, perché rimane l’unico caos che si è disposti a sopportare.

Camila Cabello propone “Liar”, dagli OneRepublic “Wanted”

Fra gli artisti stranieri spicca la popstar multiplatino Camila Cabello: Liar apre un nuovo capitolo della sua carriera che culminerà con la pubblicazione del secondo album “Romance”. I teaser che hanno anticipato il pezzo hanno generato sui suoi social milioni e milioni di visualizzazioni e like. Nuovo singolo anche per OneRepublic: Wantedè una canzone scritta dal leader della band di Colorado Springs, Ryan Tedder, che parla del bisogno sentirsi importanti per qualcuno, di avere compagnia e creare dei legami significativi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here