Servizi Politica

Nadia Zanchin è il nuovo sindaco di Eraclea

La prima donna ad essere eletta alla guida del paese annuncia di volere comunque dare un taglio con il passato dopo gli arresti del precedente sindaco per voto di scambio con i Casalesi

Si chiama Nadia Zanchin, del centrodestra meno Lega e della civica Eraclea c’è, ha un figlio di 13 anni, fa l’avvocato ed è la prima donna eletta sindaco nella storia di Eraclea con il 37,26% dei consensi pari a 2.465 voti. Nadia Zanchin ha vinto contro gli sfidanti:  Gian Andrea Babbo sostenuto dalla Lega, e dalla civica Buongiorno Eraclea, si è fermato al 29,07% con 1.923 voti. A seguire il centro sinistra con Morena Causin di Impegno Civico per Eraclea al 16,36%, Danilo Biondi di Vivere Eraclea al 13,14% e Anna Maria Babbo di Insieme per Eraclea al 4,17%. Il neosindaco: “Ora occorre prendere in mano la macchina amministrativa”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button