Articoli di Salute e benessere

Mauro Vincenzo Piantanida è il nuovo medico a Castello

Già firmato il contratto con l’Ulss 3, il nuovo medico riceverà i pazienti in uno spazio concesso dal Comune

Lunedì il sestiere di Castello avrà un nuovo medico di famiglia. Si chiama Mauro Vincenzo Piantanida, è specialista in citogenetica umana e arriva dal Piemonte, dove ha già prestato servizio come medico ospedaliero e medico di famiglia.

Mauro Vincenzo Piantanida

In queste settimane l’Ulss 3 Serenissima l’ha convinto ad aggiungersi alla squadra dei medici di medicina generale del centro storico veneziano. Ieri il professionista ha firmato il contratto con la Direzione amministrativa del territorio e da lunedì prossimo, il 14 novembre, riceverà i suoi futuri pazienti nel nuovo studio in Santa Maria Ausiliatrice, in calle San Gioachin 450, a Castello.

Il nuovo medico curante non andrà a sostituire un medico che ha cessato l’attività, ma si aggiungerà al lavoro di quelli già esistenti, quindi non “erediterà” i pazienti da un medico precedente, ma la sua sarà una nuova capienza per 1.500 potenziali nuovi assistiti che vorranno, per comodità logistica o diverse motivazioni personali, passare ad altro medico.

Le parole di Edgardo Contato

“Questo nuovo medico di famiglia è un ‘acquisto essenziale che avevamo promesso alla città e al sestiere di Castello e che, con grande determinazione, siamo riusciti ad assicurare, andando addirittura a cercarlo fuori regione, a causa della carenza di medici ormai sofferta in tutto lo stivale – dice il direttore generale dell’Ulss 3 Serenissima Edgardo Contato -. Ma il nostro lavoro non si ferma qui. Continuiamo a garantire la continuità e il potenziamento dei servizi ai nostri pazienti, anche sul fronte della medicina generale, con costanti supervisione e perfezionamento delle prestazioni erogate”.

Il nuovo professionista visiterà a tempo pieno, da lunedì a venerdì, negli spazi concessi dal Comune di Venezia, grazie all’impegno dell’assessore Paola Mar e dell’assessore Venturini, da tempo sensibili al problema della carenza endemica dei medici del centro storico veneziano.

Le parole degli assessori

“In tempi difficili, dopo due anni resi complicatissimi dal Covid si dimostra ancora una volta che a premiare è il lavoro in sinergia tra gli enti che sono al servizio dei cittadini – spiegano i due assessori -. Ciascuno per la sua parte, Azienda sanitaria e Amministrazione comunale hanno saputo così ancora una volta costruire una risposta concreta ai problemi della città e dei cittadini”.

Informazioni utili

Gli assistiti che volessero prendere come medico curante il dottor Piantanida potranno richiedere il cambio del medico di medicina generale inoltrando la richiesta direttamente tramite il sito dell’Ulss 3 al seguente link: https://www.aulss3.veneto.it/Sportello-Amministrativo. Oppure potranno, sempre utilizzando la stessa pagina Web, prendere appuntamento presso gli sportelli dell’Anagrafe sanitaria, cliccando sul bottone ‘anagrafe sanitaria, appuntamenti’.

Per ulteriori informazioni è possibile contattare telefonicamente gli uffici dell’Anagrafe sanitaria ai seguenti numeri:

  • Venezia centro storico 041 5294 919, da lunedì al venerdì, dalle ore 9 alle ore 13, e mercoledì anche dalle ore 14.30 alle ore 16.
  • Lido di Venezia 041 529 5126, lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 9 alle ore 12.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Disattiva AdBlock per sostenerci

Televenezia ogni giorno mette a disposizione informazioni e contenuti gratuiti. La libertà d'informazione deve essere sostenuta e Televenezia lo fa anche grazie ai banner pubblicitari. Sostienici e disattiva AdBlock