Jesolo Summer Show

Jesolo Summer Show: 16° puntata – Maurizio Sorge

Vip, gossip e fotografie rubate: in una parola, paparazzi. Maurizio Sorge si è collegato via Skype per rispondere (o sfuggire) alle domande di Enrico Contarin sulle novità estive dal mondo dei paparazzi.

L’ultimo appuntamento della settimana con Enrico Contarin, lo chef Federico Lozio e tutti gli ospiti dello Jesolo Summer Show è in onda oggi, su Televenezia la canale 71 e su Radio Venezia alla frequenza 91.4. Ma tanto divertimento, giochi ed esibizioni dal vivo vi aspettano giovedì, venerdì, sabato e domenica prossima, sempre in diretta dalla spiaggia di Jesolo dalle 11.00 alle 12.00.

Jesolo Summer Show

Vip, gossip e fotografie rubate: in una parola, paparazzi. Dopo aver esplorato il mondo della salute con il dr. Alberigo Lemme due giorni fa, Enrico Contarin introduce con l’ospite di oggi i retroscena del mondo dello spettacolo. Photoreporter e autore del libro “Ma tu perché si vip?”, Maurizio Sorge si è collegato via Skype per rispondere (o sfuggire) alle domande dell’ex gieffino sulle novità estive dal mondo dei paparazzi.

Abituale e immancabile, la ricetta di oggi dello chef Federico Lozio è disponibile a seguito. Si tratta di una gustosa preparazione che non può mancare nelle cene estive lungo mare.

Cozze rosse, basilico e timo

Ingredienti per quattro persone

  • 1kg di cozze
  • Aglio
  • 700 g di pomodori pelati
  • Basilico
  • Timo
  • Olio EVO
  • Sale e pepe
  • Lardo

Procedimento, Come prima cosa mondare le cozze. Successivamente versare un fondo di olio in una padella con bordi alti e aggiungere tre spicchi d’aglio divisi a metà e privati dell’anima interna. Una volta insaporitosi l’olio, togliere l’aglio e alzando la fiamma aggiungere il sugo. Lasciare restringere e aggiungere le cozze. Quindi, aspettare che si aprino e che l’acqua si asciughi in modo che tutti gli ingredienti si insaporiscano a dovere. Preparare a parte dei crostini di pane e condirli a piacere con olio, sale e pepe. Sono ideali per accompagnare il sugo che nel frattempo si sta formando.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close