Jesolo: le Miss ripuliscono le rive del fiume Sile

Miss Italia per l’ambiente. Con sacchetti alla mano, un gruppo di finaliste di Miss Italia ha preso parte alla “Giornata ecologica con Sea Life” organizzata con il patrocinio dell’amministrazione comunale di Jesolo. In particolare, le giovani del concorso di bellezza, indossando la maglietta azzurra “Love Jesolo”, si sono attivate insieme ai volontari di Sea Life per pulire le rive del fiume Sile, nel centro storico della città.

Jesolo e la campagna di sensibilizzazione per l’ambiente

Jesolo, proprio in occasione di Miss Italia 2019, ha lanciato infatti la sua campagna di sensibilizzazione per l’ambiente “Ama la natura, ama Jesolo”. Dalle spiagge al mare, dal fiume alla laguna, fino alla pineta, gioiello della località balneare veneta, Jesolo è anche natura. Oltre a essere, seppur temporaneamente, la casa della bellezza e del talento dell’80esimo compleanno del concorso.

“Fin da piccola vengo al mare qui a Jesolo che, devo dire, si distingue per la sua pulizia, non solo del lungomare ma anche del centro”, ha raccontato Elisa Checchin, Miss Veneto, che ha poi esortato: “La gente getta sulla sabbia dimenticando che in questo modo distrugge con le proprie mani il mondo in cui vive. Dobbiamo continuare su questa via e tenere Jesolo pulita per salvaguardare la bellezza del nostro territorio”.

Anche Carolina Stramare, Miss Lombardia 2019, che insieme ad alcune amiche, si è resa protagonista di un’iniziativa sul tema della tutela ambientale, ha ricordato: “Qualche mese fa, abbiamo acquistato cannucce riutilizzabili, etichettandole con il nostro nome proprio per evitare di utilizzare quelle monouso di plastica, più inquinanti”.

Tutte le miss coinvolte hanno dimostrato un grande entusiasmo per l’iniziativa. “Nella mia città natale – ha concluso Chiara Savino, Miss Piemonte – mi è capitato di trovarmi nelle vicinanze di un fast food e ho potuto notare una quantità innumerevole di cibi e cartacce. Con l’aiuto di una mia amica ho ripulito il più possibile”.

L’iniziativa

All’iniziativa era presente Flavia Pastò, assessore al Turismo del Comune di Jesolo: “Insieme vogliamo dare un segnale di attenzione al nostro ambiente e alla tutela della sua bellezza. Si tratta di un evento per sensibilizzare cittadini e turisti sull’importanza di preservare la natura. Il territorio di Jesolo va protetto e salvaguardato, considerato che in estate accoglie oltre 5 milioni di persone, pur avendo 26mila abitanti”, ha concluso l’assessore.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here