Servizi Cronaca

Coronavirus, Zaia: individuato il picco in aprile. Bollettino 18 marzo

Luca Zaia annuncia che il picco è previsto per il 15 aprile e si comincia dunque a vedere una fine. Nelle ultime ore in Veneto altre 5 vittime e i morti ora sono 95, mentre i contagiati hanno superato la soglia dei 3000

Coronavirus, Zaia: verranno date delle mascherine gratuite, questa la notizia di oggi, dopo il bollettino dei contagi. Inoltre il presidente di regione sprona i veneti a non mollare, non arrendersi e non farsi prendere dal panico. Coronavirus nel Veneto Orientale: aumentano a 97 i contagi

Le mascherine

Per quanto riguarda le mascherine si tratta di una donazione di Fabio Franceschi, grafico, che comprende 2 milioni di pezzi. L’uomo ha deciso di “convertire” parte della sua attività di stampatore di libri per produrre questo tipo di mascherine. Chiaramente non si tratta del tipo più efficace, ma sono sicuramente meglio di un foulard o una sciarpa. Leggi i dettagli

Zaia ha affermato che le protezioni verranno donate gratuitamente alla popolazione partendo, ovviamente, da chi ne ha più bisogno perché in situazioni di rischio. Si tratta di tamponare una situazione difficile in attesa che siano disponibile mezzi più consoni. Villa Salus: da oggi i primi pazienti con il coronavirus

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close