Articoli di Politica

Christofer De Zotti presenta la nuova giunta di Jesolo

Nominati i primi 5 componenti della squadra del governo cittadino. Il sesto componente riceverà l’incarico giovedì

Il sindaco della Città di Jesolo, Christofer De Zotti, ha presentato questa mattina quattro dei cinque componenti della giunta comunale che lo affiancheranno per i prossimi 5 anni al governo della città. La nuova squadra sarà completata giovedì con la nomina dell’ultimo membro dell’organismo. Nel pomeriggio di oggi la prima riunione della giunta.

La giunta e le deleghe

  • Christofer De Zotti (sindaco): affari generali, affari legali, programmazione strategica, protezione civile, sicurezza, urbanistica, caccia e pesca, sistema museale e sistema qualità.
  • Luca Zanotto (vicesindaco): programmazione economico-finanziaria, società partecipate, servizi demografici, politiche comunitarie, innovazione tecnologica, sistemi informativi e Smart City.
  • Martina Borin: edilizia privata, patrimonio, politiche per la casa, ERP, pari opportunità, politiche giovanili, ambiente e sport.
  • Alessandro Perazzolo: lavori pubblici, servizi manutentivi, trasporti e viabilità, personale, Cosap, commercio e attività produttive, agricoltura e safety-eventi.
  • Debora Gonella: politiche sociali, istruzione, cultura, frazioni e associazionismo.

L’affidamento dell’incarico di assessore a Martina Borin (Jesolo Bene Comune), Alessandro Perazzolo (Progetto Civico Perazzolo) e Debora Gonella (Indipendenza Veneta) comporta il subentro in consiglio comunale di Ivano Molin (Jesolo Bene Comune), Moira Montagner (Progetto Civico Perazzolo) e Andrea Pasian (Indipendenza Veneta).

Il commento del sindaco Christofer De Zotti

“Ho voluto creare una squadra di governo che rappresentasse un mix di competenze e innovazione. Ho cercato di farlo mantenendo una promessa che avevo fatto agli jesolani, ossia quella di comporre la giunta e metterla al lavoro entro una settimana dall’elezione – dichiara il sindaco della Città di Jesolo, Christofer De Zotti -.

Sono sicuro che la formazione di ciascuno dei componenti, l’esperienza maturata da alcuni di loro, la voglia di far crescere Jesolo con nuove idee e progetti ci consentirà di dare avvio a una nuova stagione per la nostra città senza strappi con il passato. Avviando così un percorso in maniera graduale. Questo pomeriggio ci riuniremo per la prima volta e sarà l’avvio di questo cammino”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button