Servizi Economia e società

Caribe Bay: Zaia inaugura Roatan, la nuova attrazione

Un parco che vuole crescere e che per farlo ha bisogno delle sinergie di tutti, a partire dalla realizzazione dell'autostrada del mare.

Taglio del nastro con il presidente del Veneto, Luca Zaia, di Roatan, la nuova attrazione di Caribe Bay, il Parco a tema acquatico premiato per undici volte come il migliore d’Italia ai Parksmania Awards e inserito tra i dieci parchi migliori al mondo. Caribe Bay è una realtà unica e speciale completamente tematizzata con 27 attrazioni acquatiche e non, attività di animazione e 7 spettacoli, appassionanti ed altamente professionali.

Progetto 2019: Roatan

Quello che per gli altri Parchi è un evento eccezionale per Caribe Bay ormai è la consuetudine.

Gli ospiti ormai sanno che quando varcano i cancelli c’è una novità ad aspettarli. La novità 2019 si chiama Roatan, l’attrazione più lunga del Parco dedicata a chi si vuole rilassare, a chi vuole restare incantato da un’atmosfera caraibica, a chi vuole condividere del tempo in compagnia. Roatan non è solo un mondo magico, ma anche frutto di un’attenta progettazione, un’imponente struttura lunga 350 mt che si snoda su un’area di 30.000 mq.

Nulla è stato lasciato al caso, sono stati ideati dei gommoni in linea con la tematizzazione caraibica e piratesca che caratterizza il Parco. Non solo elementi artificiali lungo le sponde di Roatan, qui la natura regna sovrana per portare l’ospite direttamente ai Caraibi senza prendere un volo intercontinentale: 500 nuove palme, 2700 tonnellate di sabbia bianca e una ricca vegetazione da far invidia ad un giardino botanico.

Con quest’ultimo intervento Caribe Bay completa la sua tematizzazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Disattiva AdBlock per sostenerci

Televenezia ogni giorno mette a disposizione informazioni e contenuti gratuiti. La libertà d'informazione deve essere sostenuta e Televenezia lo fa anche grazie ai banner pubblicitari. Sostienici e disattiva AdBlock