Stanno Facendo un 48

Andrea Bedin: lo sport è organizzato. Ripartire in sicurezza

Andrea Bedin: dateci i mezzi e permetteteci di riprendere l'attività sportiva in sicurezza. Ne abbiamo bisogno

Nella sesta puntata di “Stanno facendo un 48”, programma condotto da Patrizio Baroni, abbiamo discusso di sport insieme a Elisa Scaggiante, presidentessa di New Gym Dance ASD di Mogliano, Davide Giorgi Presidente Polisportiva Terraglio e Fisiosport Terraglio, e Andrea Bedin, presidente di Venice Canoe e Dragon Boat. Andrea Bedin chiede di tornar a far sport in sicurezza perchè ce n’è necessità.

Lo sport è sempre un passo avanti

Lo sport viene considerato come un attività accessoria. Nell’attività quotidiana le persone sono sempre più ferme e oggi il covid le ha immobilizzate. Mancando la socialità e lo stare insieme manca anche l’attività sportiva gestita da persone competenti. Dobbiamo sfrondare l’opinione pubblica ed entrare nell’ordine di idee e capire che ci sono organizzi capaci di permettere ed educare e aiutare la cittadinanza.

Lo sport entra a gamba tesa nella vita di tutti i giorni. Stiamo andando ad intaccare un’attività lavorativa e un benessere collettivo. Bisogna mettersi in movimento e farlo con qualcuno che è competente e capace di farlo.

“Programmazione e fiducia. Nella programmazione noi siamo forti e fiducia perché abbiamo già operato. Stiamo facendo capire che c’è uno sport agonistico e uno di attività motoria. Lo sappiamo fare bene. Ascoltateci e dateci i mezzi. Noi simo qui” questo il messaggio lanciato da Andrea Bedin.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button