Servizi Cultura e spettacolo

Volotea – Il mecenatismo che viene dal cielo

La compagnia aerea spagnola si adopera per la cultura e l'arte del Veneto. Prende avvio un contest che premierà con 90 mila euro.

Un contest culturale che mette in palio 90 mila euro da assegnare al progetto più votato. All’iniziativa lanciata dalla compagnia aerea Volotea, concorre anche Villa Pisani di Stra con la sua torretta da restaurare.

Volotea for Veneto

Il labirinto di Villa Pisani a Stra in pole position per un bel restauro. Si chiama “Volotea for Veneto” ed è un contest che in collaborazione con Regione e Save. La compagnia aerea spagnola Volotea lancia quattro istituzioni culturali per contendersi un finanziamento di 90 mila euro. Il vincitore sarà deciso dagli utenti che possono votare sul sito volotea4veneto.it fino al 22 maggio, mentre un fortunato sarà estratto a sorte e si aggiudicherà un voucher per viaggi aerei del valore di 3 mila euro.

Delle quattro proposte selezionate tra un ventina di candidati, una avviene dalla Riviera del Brenta, dove labirinto inteso come impianto arboreo e relativa torretta con la statua di Minerva nel parco di Villa Pisani a Stra, avrebbero bisogno di cura e restyling.

In gara c’è anche la gipsoteca Canova di Possagno per il restauro di 34 bozzetti in terracotta e poi la digitalizzazione di libri e pergamene della Biblioteca Capitolare di Verona. Infine la creazione di percorsi tattili e 3D promossa da Verona for all per i non vedenti.

La compagnia aerea Volotea non è nuova a questi atti di mecenatismo. Due anni fa infatti Volotea ha sponsorizzò il restauro della magnifica balconata sansoviniana di Palazzo Ducale a Venezia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button