PFM canta De André Anniversary al Teatro Goldoni

Un tour che rende omaggio a quel fortunato sodalizio, a quarant’anni dall’uscita di “Fabrizio de André e PFM in concerto” e a vent’anni dalla scomparsa del poeta. Il concerto è sold out da mesi.

Il concerto è sold out da mesi. Martedì 19 marzo (ore 21.00), al Teatro Goldoni di Venezia, PFM – Premiata Forneria Marconi, in occasione del quarantennale dei live “Fabrizio De André e PFM in concerto” e a vent’anni dalla scomparsa del poeta, torna con torna con “PFM canta De André – Anniversary”, il tour che celebra il fortunato sodalizio con il cantautore genovese. Per rinnovare l’abbraccio tra il rock e la poesia, alla scaletta originale saranno aggiunti anche brani tratti da “La buona Novella”. Si rinnova così la collaborazione fra Veneto Jazz e Teatro Stabile del Veneto con un nuovo concerto della rassegna “Dal Vivo”.

Il concerto

“PFM canta De André – Anniversary” avrà sul palco una formazione spettacolare, con due ospiti d’eccezione: Michele Ascolese, chitarrista storico di Faber, e la magia delle tastiere di Flavio Premoli.

Fabrizio disse: «La nostra tournée è stata il primo esempio di collaborazione tra due modi completamente diversi di concepire e eseguire le canzoni. Un’esperienza irripetibile perché PFM non era un’accolita di ottimi musicisti riuniti per l’occasione, ma un gruppo con una storia importante, che ha modificato il corso della musica italiana. Ecco, un giorno hanno preso tutto questo e l’hanno messo al mio servizio…».

“PFM canta De André – Anniversary” arriva dopo l’intenso tour mondiale che ha riscosso un travolgente successo dal Giappone alle Americhe passando per il Regno Unito, per poi fare tappa in Italia durante tutta l’estate. Durante i concerti, oltre ai più grandi successi del suo vastissimo repertorio, PFM ha presentato anche brani tratti dall’album “Emotional Tattoos” (uscito in tutto il mondo nell’ottobre 2017, per InsideOutMusic/SonyMusic).

La band è stata invitata, per la terza volta, a salire a bordo della “CRUISE TO THE EDGE” (CTTE) partita a febbraio da Miami. PFM – Premiata Forneria Marconi è l’unico artista italiano che parteciperà all’evento insieme alle più grandi prog band del mondo, capitanate dagli YES.

Dopo la vittoria del prestigioso premio come “Band internazionale dell’anno” ai Prog Music Awards UK 2018, per celebrare i 48 anni di successi in Italia e nel mondo, il 19 ottobre è uscita “TVB – The Very Best” (per SonyMusic), la raccolta completa di PFM – Premiata Forneria Marconi. “TVB – The Very Best” è una raccolta rimasterizzata in formato Hardcoverbook in 4CD con l’art work di Guido Harari, arricchita da un libretto di 60 pagine curato da Sandro Neri, con un’intervista corale ai membri storici, i commenti esclusivi di Franz Di Cioccio e Patrick DJivas e fotografie inedite.

«Ho scelto i brani che rappresentano le evoluzioni e le sperimentazioni della band che ha fatto della poliedricità la propria bandier – racconta Franz di Cioccio – Mai un disco uguale al precedete, sempre alla scoperta del futuro cominciato nel 1970 e ancora tutto da scoprire».

Premiata Forneria Marconi

PFM Premiata Forneria Marconi è un gruppo musicale molto eclettico ed esuberante, con uno stile distintivo che combina la potenza espressiva della musica rock, progressive e classica in un’unica entità affascinante. Nata discograficamente nel 1971, la band ha guadagnato rapidamente un posto di rilievo sulla scena internazionale, entrando nel 1973 nella classifica di Billboard (per “Photos Of Ghosts”) e vincendo un disco d’oro in Giappone. Continua fino ad oggi a rappresentare un punto di riferimento. Recentemente PFM è stata premiata con la posizione n. 50 nella “Royal Rock Hall of Fame” di 100 artisti più importanti del mondo. Il 13 settembre 2018 è stata premiata come “Miglior artista internazionale dell’anno” ai Prog Music Awards UK.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here