Articoli di Cronaca

Notte di Capodanno, sorpreso con armi e droga: arrestato 35enne

Il 35enne di Chirignago è stato trovato con 19 dosi di cocaina. Rinvenuti nell'auto anche due coltelli e un pugnale. Recuperate in casa 36 confezioni di metadone. 

Polizia locale al lavoro nella notte di Capodanno con i consueti servizi anticrimine e antidroga sul territorio comunale. Poco dopo la mezzanotte, arrestato un cittadino italiano di 35 anni, residente a Chirignago, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Denunciato anche per possesso di armi da taglio. GUARDA ANCHE: Brugnaro: sicurezza urbana è un obiettivo primario da perseguire

Notte di Capodanno

L’uomo, su cui gravavano sospetti circostanziati, è stato tenuto sotto controllo fin dal tardo pomeriggio dagli uomini del Servizio Sicurezza Urbana. Pedinato poi poco dopo la mezzanotte quando è uscito dalla propria abitazione alla guida di un’auto, in violazione della normativa anti Covid.

Bloccato in via Risorgimento dal Nucleo Operativo e Cinofilo. A seguito del controllo eseguito dall’unità cinofila antidroga del Corpo è stato recuperato un involucro di plastica contenente l’equivalente di 19 dosi di cocaina, suddivise in sei bustine termosaldate.

Armi e droga

Al termine della perquisizione del veicolo, rinvenuti inoltre, all’interno dell’abitacolo due coltelli a serramanico con blocco della lama, nel bagagliaio è stato invece trovato un pugnale.

E’ quindi scattata una perquisizione domiciliare. Recuperate 36 confezioni di metadone sigillate (33 da 50ml e 3 da 25ml), un bilancino di precisione con diversi residui di hashish sul piatto di pesatura, 6 coltelli di vario genere con residui di hashish e cocaina sulla lama, 2 involucri di pellicola utilizzati per il confezionamento dello stupefacente e una cartuccia calibro 12 a pallettoni non ancora esplosa.

Arrestato il trentacinquenne, con precedenti di polizia per detenzione di armi e alcune violazioni amministrative per uso e detenzione di sostanze stupefacenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Disattiva AdBlock per sostenerci

Televenezia ogni giorno mette a disposizione informazioni e contenuti gratuiti. La libertà d'informazione deve essere sostenuta e Televenezia lo fa anche grazie ai banner pubblicitari. Sostienici e disattiva AdBlock