Articoli di Politica

Musile di Piave: ufficializzata la nuova giunta comunale

Nel corso della prima seduta di ieri sera, il primo cittadino di Musile di Piave ha comunicato i nomi che compongono la nuova giunta comunale.

Il sindaco di Musile di Piave, Silvia Susanna, ufficializza la nuova giunta comunale. Nel corso della prima seduta di ieri sera, il primo cittadino ha comunicato i nomi degli assessori. Questi la affiancheranno nel mandato amministrativo, confermato dopo l’ultima tornata elettorale del 3 e 4 ottobre.

Nuova giunta comunale a Musile di Piave

La nuova giunta comunale di Musile di Piave, oltre al sindaco, è composta da Vittorino Maschietto, confermato vicesindaco, con deleghe a lavori pubblici e manutenzioni, viabilità, arredo urbano, Ced, commercio, attività produttive e politiche agricole.

Tra i confermati anche Luciano Carpenedo, a cui sono stati conferiti cultura, associazioni combattentistiche, istruzione, scuola comunale di musica “C. Monteverdi” e associazionismo relativo. La giunta si completa con Claudio Pivetta (sport, tempo libero e associazionismo relativo, protezione civile ed edilizia privata), Marilisa Coppo (ambiente, territorio ed associazionismo relativo, ecologia, tutela della flora e della fauna, Proloco) e Gianni Tamai (politiche sociali, associazionismo relativo compreso Centro Baby e politiche della casa).

Le deleghe

Il sindaco Susanna mantiene le seguenti deleghe: affari generali e istituzionali, demografici, ufficio relazioni con il pubblico, affari legali, personale, pari opportunità, bilancio e patrimonio, tributi, cimiteriali, sicurezza e polizia Locale, sanità, società partecipate, urbanistica, politiche giovanili e associazionismo relativo.

Conferiti incarichi di supporto a tre consiglieri comunali di maggioranza. Si tratta di Andrea Furlan (politiche giovanili), Stefania Contarin (politiche di sviluppo delle risorse umane) e Monica Bars (politiche delle pari opportunità).

“Questa nuova giunta – commenta il sindaco Silvia Susanna – “rappresenta un bel mix tra personalità di esperienza e nuove leve al servizio della nostra comunità. A ciò si aggiungono le deleghe assegnate ai tre consiglieri comunali, che daranno un supporto fondamentale al lavoro che affronteremo nei prossimi cinque anni. La squadra è già al lavoro. Sono convinta che traccerà un percorso importante per il futuro della nostra città e per le generazioni che verranno».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button