Servizi Cultura e spettacolo

Anish Kapoor: 2022 la grande mostra alle Gallerie dell’Accademia

Nel 2022 alle Gallerie dell'Accademia di Venezia si terrà la grande mostra su Anish Kapoor, lo scultore britannico

Anish Kapoor, lo scultore vivente più pagato al mondo, sarà il primo artista britannico ad essere celebrato con una mostra alle Gallerie dell’Accademia di Venezia.

L’esposizione di Anish Kapoor

L’esposizione, inizialmente prevista per il 2021, è slittata di un anno a causa della pandemia. Infatti, si terrà dal 20 aprile al 9 ottobre 2022 e sarà curata da un famoso storico dell’arte olandese. La mostra costituisce una completa e ampia retrospettiva che presenterà i momenti chiave della carriera di Kapoor. Andrà ad analizzare inoltre, in particolare lo sviluppo del suo potente linguaggio visivo.

Progetti innovativi

Per la prima volta in laguna verranno esposti nuovi lavori fortemente innovativi creati utilizzando la Nanotecnologia del carbonio. Il progetto fa parte della più vasta programmazione delle Gallerie dell’Accademia di Venezia, le quali da alcuni anni hanno le porte all’arte contemporanea.

Questo risponde sia alla storia stessa del museo, che si è sempre occupato della formazione di artisti, sia la sfida di voler aprire nuove opportunità di dialogo tra passato e presente.

Alla radice della pittura Rinascimentale Veneta

“Potrebbe stupire fatto che la scelta sia caduta su uno scultore e non su un pittore.” Ha commentato Giulio Manieri Elia, Direttore delle Gallerie dell’Accademia. In realtà Kapoor con le sue originali ricerche sul colore sulla luce la prospettiva e lo spazio va alla radice dei principi della pittura Rinascimentale Veneta.

Riesce infatti a raggiungere il dialogo su un piano ideale con l’opera di Giovanni Bellini, di Giorgione, di Tiziano e Tintoretto. Anish Kapoor è considerato uno degli artisti più influenti di oggi. Nato a Mumbai, in India, nel 1954, vive e lavora a Londra. Secondo il Sunday Times è tra le 1000 persone più ricche del Regno Unito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button