Servizi Cultura e spettacolo

Festival della lettura a Venezia 2022: “Libro che gira, libro che leggi”

Marina Zulian e Laura Besio raccontano la 18° edizione di "Libro che gira, libro che leggi -  Il festival della lettura a Venezia 2022"

Il festival della lettura a Venezia 2022 ideato dalla biblioteca ragazzi BarchettaBlu, quest’anno si svolgerà dal 29 aprile al 22 maggio. L’annuncio, nel corso dell’incontro di presentazione nella Sala Giunta Grande di Ca’ Farsetti, alla presenza dell’assessore comunale alle Politiche educative.

Marina Zulian, Direttrice Centro Studi e Servizi BarchettaBlu

“Benvenuti alla 18° edizione di “Libro che gira, libro che leggi –  Il festival della lettura a Venezia 2022”. E’ organizzato dal Centro Studi e Servizi Biblioteca Ragazzi BarchettaBlu di Venezia con il patrocinio del comune di Venezia. E’ un iniziativa inserita in “Città in festa” e naturalmente gode della collaborazione di una rete di biblioteche, librerie, musei, collezioni, fondazioni, sedi di esposizioni. Insomma a Venezia, in questo periodo si legge da per tutto.

Non solo vengono proposte delle attività per bambini piccolissimi, anche nei nidi e nelle scuole dell’infanzia, anche in lingua straniera, ma anche attività per scuole primarie e secondarie di primo e secondo grado, e anche adulti. Tantissimi sono infatti gli eventi che in questo periodo vogliamo organizzare, sotto il cappello di “Avrò cura di te”. Un titolo, quest’anno, che deriva proprio dalla necessità in questo periodo così complicato di prendersi cura di noi stessi e degli altri. Noi adulti, naturalmente, lo dobbiamo fare con i nostri bambini.

E, infatti, alla Casa dei Tre Oci, in occasione della mostra di Sabine Weiss, abbiamo delle proposte sia per gli adulti, in luce e in vetrina, che anche per bambini, in strada. La Casa dei Tre Oci si trasforma in angoli di lettura coloratissimi. un incontro formativo per aiutare gli insegnanti attraverso libri e tecniche artistiche ad avvicinare i bambini all’arte, proprio attraverso le letture.”

Laura Besio, Assessore alle politiche educative – Comune di Venezia

“Come assessorato alle politiche educative del Comune di Venezia, crediamo fortemente che un bambino che legge oggi, è un adulto che pensa domani. Quindi, con fermezza appoggiamo le iniziative come quella che BarchettaBlu sta conducendo in questo momento. Durerà all’incirca un mese, e sarà incentrata sulla passione per la lettura, per trasmettere l’amore e l’attenzione per i libri.

Il bello di questa progettualità è che va a coinvolgere tantissimi soggetti attivi del territorio. Questo dimostra che la città di Venezia è una città viva. E’ una città che ama la cultura, che ama la lettura, e che ha bisogno di sviluppare sempre nuove collaborazioni e nuove reti sul territorio.”

Marina Zulian, Direttrice Centro Studi e Servizi BarchettaBlu

“Potete trovare il materiale completo sul sito di BarchettaBlu: www.barchettablu.it. Tutte le iniziative sono gratuite su prenotazione. “Leggere ti fa sentire”: e come ti fa sentire leggere? Beh, indipendente, invincibile, in forma, in pace, intraprendente. Venite a partecipare a tutti i nostri eventi, e scoprirete che cosa ti fa sentire leggere. Buone letture a tutti!”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button