Servizi Cultura e spettacolo

Premio Città di Mestre: l’energia della poesia dei 12 autori scelti

Sono dodici i poeti selezionati quest'anno dal premio nazionale di poesia istituito dalla fondazione Mestre Domani. Il premio cresce di anno in anno, raccoglie sempre più candidati e l'antologia edita da Mazzanti libri sarà presentata il 30 novembre al centro culturale Candiani

Cresce l’immagine del premio nazionale di poesia, istituito dalla fondazione “Mestre Domani”. L’edizione di quest’anno ha registrato l’adesione di un centinaio di autori, la selezione è stata ardua ma ha portato alla pubblicazione di un’antologia interessante di versi composti da 12 poeti che sarà presentata il 30 novembre nel Centro Culturale Candiani alle 16:30.

Le parole di Ugo Tigozzi, Presidente Fondazione Mestre Domani

Le parole di Ugo Tigozzi, Presidente Fondazione Mestre Domani: “La poesia è insieme lingua, parola e musica. Dunque alla fine è un linguaggio universale, che unisce le persone. Mette il bisogno di trovare una unità tra le diversità e la poesia dà in questo senso un contributo, quindi noi continueremo nel futuro con il Premio Nazionale di Poesiadi Mestre.”

La scelta di aggiungere “La Grande Emarginata” e una delle sue tante definizioni, nella programmazione culturale della Fondazione è strategica perché l’obiettivo è portare negli ambienti culturali di Mestre, una città costretta spesso a cambiare identità ma, per questo molto ricettiva l’energia creativa e dirompente della poesia.

L’antologia è edita da Mazzanti libri, una casa editrice fondata da due giornalisti affascinati dalla letteratura.

Le parole di Carlo Mazzanti

“La poesia non è facile da vendere come non è facile vendere i racconti ed è una cosa insensata, perché la poesia riesce ad unire la parola scritta alla musicalità della parola. Io faccio un appello ai librai: tenete i libri di poesia e cercate di convincere i lettori che la poesia migliora la qualità della lettura e anche della loro vita.”

Leggi anche:  Vallevecchia: le dune hanno protetto l’oasi e il fratino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Disattiva AdBlock per sostenerci

Televenezia ogni giorno mette a disposizione informazioni e contenuti gratuiti. La libertà d'informazione deve essere sostenuta e Televenezia lo fa anche grazie ai banner pubblicitari. Sostienici e disattiva AdBlock