Articoli di Cultura e Spettacolo

Bong Joon-ho è il nuovo presidente della giuria della Mostra del Cinema

Il regista sud coreano di "Parasite" e di "Memorie di un assassino" è stato scelto come nuovo presidente della giuria del Festival di Venezia

La Biennale ha annunciato oggi il nuovo presidente della giuria internazionale per la 78esima edizione del Festival del Cinema di Venezia. E’ stato scelto il registro premio oscar Bong Joon-ho.

La dichiarazione ufficiale

Nel comunicato ufficiale si legge: “Sarà il registra Bon Joon-ho (Parasite, Snowpiercer, Memorie di un assassino) a presiedere la Giuria internazionale del Concorso della 78. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica della Biennale di Venezia (1 > 11 settembre 2021), che assegnerà il Leone d’Oro per il miglior film e gli altri premi ufficiali.

La decisione è stata presa dal Cda della Biennale, che ha fatto propria la proposta del Direttore artistico del Settore cinema Alberto Barbera”.

I premi da assegnare

La Giuria internazionale di Venezia 78, che sarà presieduta da Bong Joon – ho, sarà composta complessivamente da 7 personalità del cinema e della cultura di diversi Paesi. La commissione è chiamata a individuare i lungometraggi in Concorso ai quali saranno assegnati i seguenti premi ufficiali:· Leone d’Oro per il miglior film

  • Leone d’Argento – Gran Premio della Giuria
  • Leone d’Argento – Premio per la migliore regia
  • Coppa Volpi per la migliore interpretazione maschile
  • Coppa Volpi per la migliore interpretazione femminile
  • Premio per la migliore sceneggiatura
  • Premio Speciale della Giuria
  • Premio Marcello Mastroianni a un giovane attore o attrice emergente

La premiazione avrà luogo nella serata conclusiva (11 settembre 2021) della prossima 78. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica della Biennale di Venezia.

La dichiarazione di Bong Joon-ho e di Alberto Barbera

Il regista sudcoreano nell’accettare la proposta ha affermato: “La Mostra di Venezia porta con sé una lunga e ricca storia, e sono onorato di essere coinvolto nella sua meravigliosa tradizione cinematografica”. Bong Joon – ho ha poi aggiunto che “come presidente della Giuria – e soprattutto come incorreggibile cinefilo – sono pronto ad ammirare e applaudire tutti i grandi film selezionati dal festival. Sono pieno di autentica gioia e di speranza”.

Alberto Barbera, Direttore artistico del Settoce cinema ha dichiarato: “La prima, bella notizia della 78a edizione della Mostra del Cinema di Venezia è che Bong Joon-ho ha aderito con entusiasmo alla proposta di presiederne la Giuria”. Il Direttore ha poi affermato: “Il grande regista coreano è oggi una delle voci più autentiche e originali del cinema d’autore mondiale. Gli sono immensamente grato per aver accettato di mettere la sua passione di cinefilo attento, curioso e privo di pregiudizi, al servizio del nostro festival”.

Infine, Barbera ha concluso affermando che “la scelta di affidare la Giuria, per la prima volta nella sua storia, alla guida di un cineasta coreano è anche la conferma che l’appuntamento veneziano  guarda al cinema di tutto il mondo, e che i registi di ogni Paese sanno di poter trovare a Venezia la loro seconda casa”.

Il premio oscar Bong Joon-ho, registra del film fenomeno mondiale “Parasite”

Bong Joon – ho è nato in Sud Corea nel 1969. Appassionato di cinema si da giovanissimo, voleva diventare regista già a 14 anni. Debutta nel 2000 con il suo primo lungometraggio “Barking Dogs Never Bite”. Raggiunge la fama internazionale con pellicole come “Memorie di un assassino” del 2003 e “The Host” del 2006. Autore di altri grandi film tra cui “Mother” (2009), “Snowpiercer” (2013) e “Okja” (2017).

Il suo ultimo film “Parasite” è stato un vero successo a livello planetario. Sbaragliando la concorrenza ha fatto incetta di quasi tutti i premi delle 92 edizione degli Academy Awards. Riuscendo a vincere l’oscar per la migliore sceneggiatura originale, per la migliore regia sia come miglior film internazionale e sia come miglior film.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button