Servizi Cultura e spettacolo

Anna Foglietta, madrina della 77 esima Mostra del Cinema di Venezia

A Venezia è stato annunciato il nome della madrina che aprirà e chiuderà l'edizione 2020 della Mostra del Cinema

Sarà l’attrice Anna Foglietta, madrina della 77 esima Mostra del Cinema, a condurre le serate di apertura il 2 settembre e di chiusura 12 nella sala grande del palazzo del Cinema al Lido. E’ una delle interpreti dell’atteso ultimo lavoro di Carlo Verdone “Si vive una volta sola”, all’interno del quale recita insieme a Max Tortora, Rocco Papaleo e lo stesso Verdone. L’uscita del film è stata sospesa a causa dell’emergenza COVID-19.

Anna Foglietta

La Foglietta intanto godrà dei riflettori della mostra dopo aver inanellato molte interpretazioni che le sono valse premi e riconoscimenti. Ha esordito in televisione e nella sua prima esperienza ha impersonato un personaggio della serie televisiva “Distretto di polizia”.

La consacrazione

E’ poi passata al cinema lavorando con i fratelli Vanzina in “Ex-Amici come prima” (2011) e in “Mai stati uniti” (2013), e con Neri Parenti in “Colpi di fulmine” nel 2012. Successivamente è ritornata in televisione con “L’oro di Scampia” e con “Ragion di Stato” di Marco Pontecorvo. Nel 2016 è protagonista della serie tv Rai tratta dall’ omonimo film “La mafia uccide solo d’estate”. nel 2019 porta sul piccolo schermo, per Rai 1, un’altra grande figura femminile, interpretando Nilde Iotti in Storia di Nilde, che ha raccolto numerosi consensi raggiungendo il 16.2% di share.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button