Servizi Economia e società

Vigili del fuoco di Este: firmato l’accordo per la nuova sede

Accordo tra provincia di Padova, comune di Este e vigili del fuoco per realizzare una nuova sede dei vigili e della protezione civile, riqualificando al contempo aree semi abbandonate e inutilizzate

La Provincia di Padova, il Comune e il Corpo nazionale dei Vigili del Fuoco hanno firmato un accordo di cooperazione per la realizzazione della nuova sede dei Vigili del Fuoco di Este, di nuovi spazi per la Protezione civile e  di altri interventi di riqualificazione urbana.

L’accordo

Il documento, frutto della collaborazione tra gli enti firmatari, è stato presentato dal presidente della Provincia di Padova Fabio Bui, dal sindaco del Comune di Este Roberta Gallana, dall’assessore ai Lavori pubblici Paolo Rosin e dal comandante provinciale dei Vigili del Fuoco Vincenzo Lotito.

Il documento avvia un percorso per recuperare l’area in disuso dell’ex scuola Zanchi e per creare uno spazio operativo per la Protezione civile.

La sede

La Provincia di Padova cederà l’area attuale dell’ex Scuola Zanchi al Comune di Este e il Comune di Este cederà alla Provincia l’area libera a verde posta a fianco del parcheggio dell’Autoparco e dell’Ecocentro in via dell’Artigianato/via Brunelli.

Grazie alla sinergia messa in campo dalle tre amministrazioni, sarà quindi possibile riqualificare aree attualmente semi abbandonate o inutilizzate e fornire servizi celeri e ancora migliorativi a tutta la popolazione del territorio.

I vigili del fuoco di Este

In questo senso, la nuova Caserma rappresenta un presidio strategico non solo per Este, anche per il rodigino e per il basso veronese facilmente accessibili: sono questi fattori che hanno permesso di vedere in Este il presidio/distaccamento nella provincia da potenziare e implementare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close