TG Veneto

TG Veneto News – Edizione del 18 novembre 2021

Covid, ritorno al passato: Padova e Vicenza le peggiori. Schiavonia, torna la paura: "ma qui manca personale". Lockdown per i NO Vax: la rabbia delle imprese. Perquisiti i guerrieri No VAX: "addestrati a fare attentati". Abitazione in fiamme: muore pensionato. Ideal si riparte: accordo raggiunto. Il presepe di Vaia: "omaggio al papa"

TG Veneto News. Milleseicento nuovi contagi, non accadeva dallo scorso maggio. Vicenza e Padova tra le province italiane con più contagiati. Salgono anche ricoveri e intensive.

L’ospedale di Schiavonia, il primo in Italia ad allestire un reparto covid, rivive i giorni difficili della prima ondata. I contagi aumentano i reparti si attrezzano ma è allarme per il personale: mancano medici e infermieri si rischia il black-out.

Allarme delle imprese davanti alle ipotesi di nuove restrizioni. La mancata responsabilità di pochi non può avere conseguenze per tutti. A rischio la ripresa appena iniziata, chiudere di nuovo significa chiudere per sempre.

Operazione della polizia contro i no vax. Perquisizioni anche a Venezia e Trieste. Venivano addestrati a compiere attentati contro i centri vaccinali.

Dramma all’alba nel Vicentino. 75 enne muore nel rogo della sua abitazione. Le fiamme scopiate forse a causa del malfunzionamento di una stufa a kerosene.

Ideal Standard di Borgo Valbelluna. Accordo raggiunto tra azienda, ministero e Regione. Via al progetto di reindustrializzazione del sito produttivo I posti di lavoro sono salvi.

Realizzato a Gallio il Presepe esposto in Vaticano il prossimo Natale. L’opera creata dai ragazzi della parrocchia con il legno recuperato dai boschi distrutti da Vaia.

TG Veneto News

TG Veneto News in onda tutti i giorni alle 18.00, in replica alle 19.30 ed alle 7 della mattina. Visibile anche in streaming.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button