Summer Charity Event Emma's Children 2019

Summer Charity Event: quest’anno l’associazione cortinese, ufficialmente nata nell’agosto di tre anni fa, festeggia il suo compleanno sabato 17 agosto nello splendido parco dell’albergo, alle porte di Cortina.

“Dopo due anni al Cason di Mandres, un posto splendido nel bosco di Alverà, abbiamo deciso, grazie alla generosa ospitalità della famiglia Lo Faro che gestisce l’albergo stellato cortinese, di trasferire l’evento in una location comoda e accessibile a tutti. Molte persone, sopratutto di una certa età, e benefattori gli anni precedenti si erano lamentati delle difficoltà per raggiungere la festa. La formula è invariata, l’appetitosa grigliata d’agosto sarà aperta da mezzogiorno a mezzanotte. Dodici ore con una colonna sonora autentica ed eclettica, la musica infatti sarà scelta da super ospiti djs che raggiungeranno Cortina per partecipare alla causa e regalare la loro musica nell’arco dell’intera giornata” dichiara il presidente della onlus Andrea Gris.

Gli ospiti

Le guest star della consolle aderiscono al progetto Djs4ETHIOPIA, ogni giorno si susseguono le partecipazioni che verranno svelate nei prossimi giorni. Ospiti internazionali e nazionali che grazie alla partecipazione della ONLUS al più importante festival musicale italiano, APERISHOW  di Piazzola sul Brenta, hanno potuto conoscere da vicino il progetto MUSICAèVITA aperto proprio tre anni fa dalla passione musicale di due volontari di Emma’s Children.

La giornata di solidarietà servirà servirà a raccogliere i fondi che contribuiranno alla realizzazione dei progetti SPORTèVITA, MUSICAèVITA, SCUOLAèVITA messi in campo dalla ONLUS di Cortina d’Ampezzo a sostegno delle attività di Don Angelo Regazzo, deus ex machinadella comunità Bosco Children di Addis Abeba.

Summer Charity Event

L’evento, patrocinato dal Comune di Cortina d’Ampezzo, è realizzato con il grande aiuto di: Hotel Mirage, ARTofMUSIC web radio, Radio Belluno, Radio Venezia, GrisWine, Bellini Canella e tutti gli amici dei ‘monelli buoni’ di Addis Abeba.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here