Articoli di Cronaca

Spacciatore arrestato per la quarta volta dal mese di agosto

Il pusher 27enne è stato sorpreso in via Cappuccina a Mestre mentre cedeva una dose di eroina

È stato arrestato per la quarta volta dal mese di agosto per spaccio di sostanze stupefacenti, uno spacciatore nigeriano di 27 anni. L’ultima nel pomeriggio di sabato 20 novembre, quando gli agenti del Nucleo Operativo, impegnati in un servizio antidroga lo hanno sorpreso in via Cappuccina a Mestre, mentre cedeva una dose di eroina. Il 27enne ha anche anche due denunce per porto di arnesi da scasso e rapina aggravata.

Lo spacciatore arrestato

L’uomo, trattenuto nelle camere di sicurezza del Comando generale della Polizia locale è in attesa del processo per direttissima in programma per oggi, lunedì 22 novembre.

L’acquirente

Gli agenti della Polizia Locale hanno raggiunto anche il cliente, un ventenne di Mira. Contestata al giovane la violazione della normativa in materia di stupefacenti. Sanzionato a norma del Regolamento di Polizia Urbana con una sanzione di 450€ e con l’ordine di allontanamento per 48 ore dalla zona.

Arnesi da scasso

Sempre sabato pomeriggio, in un differente intervento, gli agenti hanno fermato davanti alla stazione ferroviaria di Mestre un 38enne italiano, residente in provincia di Treviso. L’uomo, bloccato in sella ad una bicicletta a noleggio, è stato sottoposto a perquisizione e trovato in possesso di un trancino. Non è stato in grado di spiegarne il motivo della detenzione.

A seguito di ulteriori verifiche gli operatori del Nucleo Operativo hanno accertato a carico dell’uomo alcuni precedenti per reati contro il patrimonio, truffa, riciclaggio. Il trentottenne risulta inoltre esser considerato persona pericolosa per la sicurezza pubblica. Al termine dei controlli di rito gli agenti hanno denunciato l’uomo per possesso di oggetti atti ad offendere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button