Articoli di Cronaca

Colombi domestici: maxi sequestro in un furgone

Più di 400 colombi domestici stipati in un furgone. Gli esemplari sono stati scoperti dai carabinieri durante un controllo a Favaro Veneto 

I Carabinieri del Nucleo CITES di Venezia, unitamente al Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Mestre, hanno bloccato in zona Favaro Veneto un furgone che, per una presa d’aria sul tettuccio, faceva sospettare il trasporto di animali. I militari riscontravano all’interno dello stesso alcune gabbie da trasporto per un uccelli con dentro, letteralmente stipati, ben 405 colombi domestici pronti per un lungo viaggio e presumibilmente diretti all’estero.

Più di 400 colombi domestici

Intervenivano sul posto, su chiamata dei militari operanti, i veterinari della Ulss 3 Serenissima, che constatavano che le condizioni di trasporto erano assolutamente incompatibili con le caratteristiche etologiche degli animali e produttive di gravi sofferenze per gli stessi, e che tra l’altro il mezzo non era autorizzato al trasporto animali e pertanto non garantiva le condizioni minime per un trasporto in sicurezza.

I militari del Nucleo CITES, pertanto, procedevano immediatamente al sequestro degli
esemplari e alla sistemazione degli stessi presso una struttura idonea, mettendo termine alle loro sofferenze.

Venivano denunciati il proprietario degli animali e un altro soggetto che lo accompagnava sul furgone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button