Fablab, una start up che collabora che con l’Iuav e Ca’ Foscari e che insegna l’industria 4.0 in base ad un format ideato dal Mit

Andrea Boscolo, co-fondatore e manager del Fablab Venezia: Digital Fabrication & Social innovation, ci offre una visuale di questo settore, di successo e in forte crescita.

Il Fablab di Venezia, insediato al Vega- Parco Scientifico e Tecnologico di Marghera, è un laboratorio di fabbricazione digitale, con l’obiettivo di essere a servizio dei creativi e del digitale innovativo.
Il settore mette insieme l’artigianato e la tecnologia 4.0 a servizio dell’industria, creando prodotti che sono poi esportati a livello mondiale. Come evidenziato da Andrea Boscolo, le nuove tecnologie e la fabbricazione digitale sono applicabili al settore secondario, e pertanto alla produzione di beni.

Opere create dal Fablab

Tra i progetti del FabLab vi è una mano del Cristo della Chiesa di Fossò, realizzata in sostituzione di una del ‘900 con la collaborazione di esperti restauratori in modo da rispettare lo stile dell’artista e della statua originale del Cristo, che risale al 1300. La creazione della mano è stata realizzata con l’aiuto di un braccio robotico e di una stampante 3D.

I servizi offerti dal Fablab

I service offerti dal Fablab sono riproduzioni su commissione per professionisti: artigiani, artisti, designer, maestri vetrai; spesso affiancandosi durante la produzione creativa alle loro competenze e alla loro creatività proprio per la realizzazione dei prodotti finali.
Tra le collaborazioni vi è anche quella con l’industria del tessile, tramite il progetto europeo del TCBL- Textile and Clothing Business Labs. Iniziativa permette tramite dei convegni, che nel Veneto si svolgono proprio a Marghera, di offrire spunti e idee per essere competitivi nel mercato grazie all’avangurdia tecnologica nel settore.

L’offerta didattica alle scuole

Il Fablab, originatosi grazie all’idea di Neil Gershenfeld, docente presso la prestigiosissima Università del MIT – Massachusetts Institute of Technology, si occupa anche di didattica. L’insegnamento avviene sia nelle scuole primarie sia all’Università, come alla IUAV- Istituto i Architettura di Venezia.

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here