Home Video Gallery Servizi Cronaca Abusivi in Piazza San Marco: Alberto Nardi getta la spugna

Abusivi in Piazza San Marco: Alberto Nardi getta la spugna

451
0

Alberto Nardi si è dimesso da presidente dell’Associazione Piazza San Marco: la zona è in mano ai venditori abusivi che si spartiscono il territorio e che rovinano l’immagine di Venezia

Basta affacciarsi in un momento qualsiasi della giornata per rendersi conto della situazione. Venditori abusivi che si spartiscono il territorio, si avvicinano ai turisti e tentano di spillare loro soldi nel pieno centro di Venezia. Alberto Nardi ha quindi deciso di dimettersi da presidente dell’Associazione Piazza San Marco e ha rinunciato così al suo ruolo in segno di protesta. Le misure messe in atto fin qui, secondo Nardi, sono insufficienti e inefficaci. Gli abusivi che si radunano in piazza San Marco, denuncia Nardi, non si limitano a cercare di vendere grano per dar da mangiare ai piccioni o ciarpame vario, ma ora che sono entrati in possesso del cellulare o della macchina fotografica di un turista per scattare loro una foto, chiedono 5 euro come riscatto.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here