Radio Venezia Musica

Irene Cara: è morta la cantante di “Flashdance” e “What A feeling”

A 63 anni, la voce di numerose colonne sonore di successo della cinematografia anni ottanta è morta nella sua casa in Florida

Il giorno 27 novembre 2022, nella sua casa in Florida è morta la pluripremiata cantautrice statunitense Irene Cara.

Chi era Irene Cara

La cantante Irene C. Escalera, classe 1959 è nata nel Bronx a New York ma era di origini africane,cubane e portoricane. Ha studiato sin da piccola musica, ballo e recitazione cominciando a lavorare in teatro, dove prende parte a numerosi musical come: ” The Me Nobody Knows” e in televisione già dagli anni ’70, quando partecipa a numerosi programmi come ” The Electric Company” .

La sua fama si accende però solo negli anni ottanta quando viene scelta per il musical “Fame”, che è anche il titolo del brano che le varrà un Golden Globe. Sempre negli anni ottanta, nel 1984 è la volta di “Flashdance”, per cui ha vinto l’oscar come miglior canzone originale.

L’annuncio della sua scomparsa

A darne il triste annuncio è stata Judith A.Moose, agente dell’artista  con queste parole: “”È con profonda tristezza che a nome della sua famiglia annuncio la scomparsa di Irene Cara”. I familiari chiedono privacy mentre elaborano il loro dolore per la perdita della cantante e dicono: ” Era un’anima bella la cui eredità vivrà per sempre attraverso la sua musica e i suoi film”.

La causa della morte però rimane ancora sconosciuta.

Leggi anche: Jennifer Lopez: nuovo album ispirato a Ben Affleck

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Disattiva AdBlock per sostenerci

Televenezia ogni giorno mette a disposizione informazioni e contenuti gratuiti. La libertà d'informazione deve essere sostenuta e Televenezia lo fa anche grazie ai banner pubblicitari. Sostienici e disattiva AdBlock