Radio Venezia Gossip

Grande Fratello, sfratto? Le indiscrezioni

“Affitto scaduto, stop alle produzioni televisive”. Cinecittà dice forse addio alla casa del Casa del Grande Fratello: ci sarà una nuova location?

Anche la Casa del Grande Fratello è arrivato lo sfratto. Ebbene sì, dal prossimo anno la casa più spiata d’Italia abbandonerà la collinetta all’interno dei set di Cinecittà.

La Casa del Grande Fratello allo sfratto

Sembra infatti che ci sia la volontà di non rinnovare l’accordo con Mediaset e Endemol Shine, oltre ad esserci il contratto in scadenza, ma più in generale con le produzioni televisive. A dare la notizia è il sito di Davide Maggio, che svela: “Endemol Shine ha già ispezionato due nuove location (studi Voxson e Videa) sempre nella Capitale”.

Voci vorrebbero il complesso costruito a Milano. La gestione del programma, così, diventerebbe ancora più strategica a livello di studi a Cologno Monzese, produzione e presenza di conduttore e cast sul capoluogo lombardo. Un restyling quindi più che necessario dopo alcune edizioni non proprio al top e che forse si renderebbe possibile solamente con un trasferimento della casa. In effetti la present edizione è iniziata non nel migliore dei modi, con il caso Marco Bellavia, sebbene gli ascolti rimangano comunque buoni.

Sfruttare una location Mediaset?

Altro lato da considerare sarebbe sicuramente il risparmio nel realizzare la casa in una struttura Mediaset, invece che valutare un possibile affitto. È Davide Maggio a consigliare una possibile location: “Il Capannone di Buona Domenica all’interno di Mediaset a Cologno Monzese. Qui il programma veniva registrato in due spazi: uno studio tv e un grande capannone, collegati tra loro da un tunnel estensibile. Certo, potrebbe darsi il caso che Mediaset non voglia tra i piedi inquilini della casa e il personale esterno Endemol, così come la casa di produzione potrebbe non voler essere controllata dal suo committente così da vicino. Immaginate, però, che risparmio importante e che occasione unica”.

Leggi anche: Alberto Franchetti, un compositore da riscoprire

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Disattiva AdBlock per sostenerci

Televenezia ogni giorno mette a disposizione informazioni e contenuti gratuiti. La libertà d'informazione deve essere sostenuta e Televenezia lo fa anche grazie ai banner pubblicitari. Sostienici e disattiva AdBlock