Articoli di Cronaca

Jesolo, scoppia un incendio a bordo di una barca: salvate due persone

L'incendio è divampato bordo di un’unità da diporto, a circa 2,5 miglia dal litorale di Jesolo. Salvati due Trevigiani

Nella tarda mattinata di domenica, la Capitaneria di Porto veniva nuovamente allertata da una richiesta di intervento proveniente dall’Ufficio del Circondario Marittimo di Jesolo per un principio di incendio divampato a bordo di un’unità da diporto, a circa 2,5 miglia nautiche dal litorale di Jesolo. In prima battuta, sul posto interveniva tempestivamente il gommone veloce della locale Guardia Costiera jesolana.

Il salvataggio a Jesolo

I due occupanti di bordo, entrambi di Treviso, venivano tempestivamente tratti in salvo, senza lesioni e in ottima salute, dall’equipaggio del gommone veloce, mentre la CP 833, nel frattempo accorsa sul posto in supporto, proseguiva, senza soluzione di continuità, la sua attività procedendo al primo intervento per domare le fiamme. Sul posto sono dirottate anche unità dei Vigili del Fuoco e della Guardia Finanza.

L’incendio

Lo scafo in legno ha proseguito ad alimentare le fiamme, che ne hanno rovinosamente compromesso la galleggiabilità. Il tutto, mentre la CP 833 ha continuato la sua attività di vigilanza e coordinamento delle operazioni di antinquinamento, avviate con il supporto dei Vigili del Fuoco.

All’attualità, lo scafo dell’unità rimane adagiato sul fondo, a circa 13 mt di profondità, e non si segnalano inquinamenti in atto. Il recupero dell’unità verrà assicurato nella giornata di domani, in coordinamento con i Vigili del Fuoco.

Non appena verrà assicurato il recupero dell’unità, proseguiranno le attività finalizzate ad accertare le cause dell’incendio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button