Radio Venezia Musica

Festival di Sanremo 2021: Naomi Campbell non ci sarà

La Venere Nera è costretta a rinunciare al Festival a causa delle nuove restrizioni Usa, dentro Simona Ventura, Luisa Ranieri e Serena Rossi

Nonostante le indicazioni precedenti, la modella Naomi Campbell, non sarà presente alla serata d’apertura di martedì 2 Marzo, del Festival di Sanremo. Amadeus ha infatti spiegato che la sua assenza dalla squadra di conduzione dell’evento è dovuta a causa delle nuove strettissime restrizioni anti-Covid statunitensi. Questi riguardano inevitabilmente anche la modella. Al suo posto come co-conduttrice della prima puntata sarà presente Matilda De Angelis.

Le dichiarazioni di Amadeus sul Festival di Sanremo

Le voci della possibile assenza sono state confermate da Amadeus tramite un annuncio ufficiale. Il conduttore ha spiegato che la modella Naomi Campbell non sarebbe potuta essere presente alla manifestazione a causa delle nuove restrizioni Usa. Queste impongono la quarantena a chi arriva dai paesi Schengen e a cittadini non americani. Nonostante il tentativo dell’organizzazione di far presenziare la modella, non si è riusciti a trovare una valida soluzione che facesse coincidere gli impegni del festival con quelli di Naomi.

Matilda De Angelis nella puntata di apertura

Attrice italiana e promessa della recitazione, sarà la venticinquenne Matilda de Angelis a co-condurre la prima puntata al fianco di Amadeus, la cui partecipazione era già stata annunciata in precedenza. La giovane bolognese, oltre che in Italia è stata scoperta anche in America dove si è conquistata un ruolo nella serie “The Undoing – Le verità non dette”, al fianco di Nicole Kidman e Hugh Grant. La De Angelis sarà presente anche nell’ attesa serie internazionale “Leonardo” che andrà in onda sempre su Rai1, dal 15 Marzo, successivamente al Festival.

Il tris di donne a Sanremo

Le altre co- conduttrici che affiancheranno Amadeus al Festival di Sanremo sono la conduttrice Simona Ventura e le due attrici, Luisa Ranieri e Serena Rossi. Le tre donne si aggiungono all’elenco di coloro che calcheranno di palco della manifestazione. La presenza della Ventura e della Rossi è prevista per la finale di sabato 6 marzo, mentre Luisa Ranieri dovrebbe condurre mercoledì 3 insieme a Elodie.

Dopo la conduzione nel 2004, quarta conduttrice donna nella storia della kermesse, per Simona Ventura si tratta di un vero e proprio ritorno sul famoso palco dell’Ariston, nonostante la guida nel 2020 del Dopofestival. Anche la scelta delle due grandi regine della fiction italiana del momento non sorprende. Luisa Ranieri e Serena Rossi sono le attrici di punta del momento grazie alla loro interpretazione di personaggi come Lolita Lobosco e Mina Settembre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button