Radio Venezia Musica

Billie Eilish: criticata la statua di cera a Hollywood

Svelata ad Hollywood la nuova statua in cera di Billie Eilish, ma la reazione della rete non è stata positiva.

Svelata ad Hollywood la nuova statua in cera di Billie Eilish, ma la reazione della rete non è stata positiva. Numerose le critiche al modo in cui è stato replicato il volto dell’artista che appare quasi cadaverico.

La statua di Billie Eilish

La statua rappresenta Billie Eilish con il look che l’artista ha sfoggiato durante la cerimonia degli Oscar del 2020. Le somiglianze con l’artista sono indubbiamente presenti, ma la realizzazione non perfetta dell’opera la rende spaventosa e inquietante.

I commenti

Numerosi i commenti e derisioni comparsi su Twitter. “Si deve proprio iniziare a fare causa a chi fa queste statue di cera perchè proprio non è possibile” ha dichiarato un utente. Molti altri hanno paragonato lo sguardo della rappresentazione in cera dell’artista ad alcuni personaggi di film, come 001 di “Stranger Things” o Leslie Grossman di “American Horror Story”.

Al momento, Billie Eilish non ha rilasciato nessuna dichiarazione sull’accaduto. Indubbiamente questo fatto non scalfirà il grande successo della cantautrice. Recentemente, infatti, è entrata a far parte dei quasi 400 nuovi membri invitati d Academy of Motion Picture Arts and Sciences, l’ente che organizza anche la cerimonia degli Oscar.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button