Servizi Cronaca

Coronavirus, aggiornamenti 5 marzo: 21 nuovi casi

Coronavirus: gli aggiornamenti al 5 marzo: salgono a 407 i casi confermati nel Veneto, aumentano di 21 soggetti rispetto al giorno precedente

Coronavirus: gli aggiornamenti al 5 marzo: salgono a 407 i casi confermati nel Veneto, aumentano di 21 soggetti rispetto al giorno precedente. 10 finora i morti, 116 sono, invece, i pazienti ricoverati in tutta la Regione, 24 in terapia intensiva. Resta invariato il numero dei decessi. Aumenta il numero dei pazienti dimessi: si arriva a 14. Coronavirus a San Donà: 2° persona contagiata

Coronavirus

Riguardo il veneziano si è verificato un caso di coronavirus al Porto di Venezia. «Si tratta di un lavoratore di uno dei terminal, risultato positivo al test per il virus Covid-19 che è stato ricoverato. La persona si trovava in malattia già dal 23 febbraio».

Tutta veneziana è, inoltre, la polemica tra il virologo Roberto Burioni, il più integralista tra gli infettivologi che ha attaccato l’offerta di un aperitivo gratis per ogni consumato da parte dei bar dell’area Marciana. «In questo momento-ha detto il virologo-la gente deve stare a casa». I titolari dei caffè hanno replicato che l’aperitivo si serve ai tavoli e gli avventori sono a debita distanza. Polemico con la caccia all’untore, scattata in queste ore nel mondo contro l’italia, Maurizio Crovato giornalista e consigliere comunale di Venezia che ha annunciato un flashmob per domenica in Piazza San Marco mantenendo le distanze di sicurezza naturalmente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close