Radio Venezia Musica

Syd Barrett: la sua chitarra acustica è all’asta

Viene messa all'asta la chitarra acustica di Syd Barrett, scomparso nel 2006

Viene messa all’asta chitarra acustica Yamaha di Roger “Syd” Barrett, uno dei fondatori dei Pink Floyd, alla Cheffins Art & Design Sale giovedì 28 ottobre. Il suo nipote, Mark Barrett, la vende con tutti i proventi suddivisi tra l’organizzazione di beneficenza MIND e l’Arthur Rank Hospice.

La stima della chitarra di Syd Barrett e la sua storia

Syd Barrett menziona la chitarra nella sua famosa intervista al Rolling Stone Magazine del 1971.  La stima della chitarra acustica ammonta circa tra £ 5.000 e i £ 10.000 e sarà venduta insieme anche una copia del Rolling Stone Magazine.

Chitarra all’asta: le motivazioni del nipote

“Quando mia nonna vendette la casa di Hills Road alla fine del 1974, Roger non viveva lì e alcuni dei suoi effetti personali dello studio, tra cui la chitarra, una collezione di dischi, un giradischi e alcuni faretti furono trasportati nella casa dei genitori proprio dietro l’angolo in Hinton Avenue, per tenerla al sicuro” dichiara il nipote, Mark Barrett.

“Roger non la reclamò e mio padre Alan suo fratello, ha continuato a conservarla per tre successivi traslochi, donandomela come ricordo alla morte di mio zio che io stesso non ho mai conosciuto poiché nei suoi ultimi anni non vedeva nessuno”, ha aggiunto il nipote.  In più, la chitarra ha un codice data risalente al 21 ottobre 1969.

All’asta andrà anche un disegno di Syd Barrett

Inoltre, la vendita includerà un disegno ad acquerello e matita, fatto da Syd Barrett, ed è intitolato “Natura morta con limoni e bottiglie verdi”, siglato e datato “RB Jan – 06”. Lo aveva disegnato solo pochi mesi prima della sua morte nel luglio 2006. La stima si aggira tra i £ 4.000 e i £ 6.000 ed è stata consegnata da un collezionista privato.
Infine, è stata trovata anche una fotografia della Cambridgeshire High School for Boys del 1959, che ritrae alcuni membri dei Pink Floyd.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button