Radio Venezia Musica

Michael Bublé padre per la quarta volta: l’annuncio nel nuovo videoclip

Michael Bublé, Luisana Lopilato e una favola che continua

Michael Bublé e Luisana Lopilato annunciano,in grande stile, che la famiglia si allarga. Una storia d’amore nata per caso e rimasta in piedi grazie a tanto sforzo e superando insieme gli ostacoli e le avversità.

Si sono conosciuti in un backstage di uno dei concerti di Michael Bublé in Argentina e da li amore a prima vista.

Haven’t Met You Yet

La coppia aveva annunciato l’inizio della loro relazione con la partecipazione dell’attrice argentina al videoclip di Haven’t Met You Yet, risalente al 2009. Così dopo 13 anni di fidanzamento, 11 di matrimonio e 3 figli Noah, Elias e Vida Amber Betty, la coppia di fama mondiale decide di annunciare l’arrivo di un nuovo membro della famiglia. E quale miglior modo se non con un sequel di Haven’t Met You Yet?

I’ll Never Not Love You

Eravamo rimasti al loro incontro casuale in un supermercato e nel nuovo singolo I’ll Never Not Love You Michael Bublé ci mkostra che quell’incontro ha dato i suoi frutti e che con il tempo quei due estranei che si scontravano all’ingresso di un supermercato sono diventati una famiglia. Si vede, infatti, la famiglia Bublé al completo: i due coniugi, i 3 figli e Luisana con il pancione, simbolo di un nuovo integrante della famiglia.

Il tutto in un videoclip che ha dell’originale: un’insieme di citazioni di pellicole celeberrime, come “Casablanca”, “Titanic”,  “L’amore, davvero”, “Se mi lasci ti cancello”, “Sixteen Candles”, i cui oprotagonisti sono proprio Michael Bublé e Luisana Lopilato.

Michael Bublé e Luisana Lopilato: una favola con alti e bassi.

Un amore che ha superato svariate difficoltà, dai gossip, alla malattia del primogenito, ai rumors su maltrattamenti da parte di Michael Bublé nei confronti di Luisana Lopilato, la quale ha smentito tutto ribadendo la forza del loro amore puro ed unico, basato su fiducia, risate e rispetto reciproco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button