Radio Venezia Musica

I Cure presentano già quattro nuovi singoli in tour

Nonostante il loro tour europeo non sia ancora finito, i Cure in alcune date del tour hanno anticipato quattro inediti e futuri singoli

Nonostante il loro tour europeo non sia ancora finito, i Cure con la testa e con il cuore sono già nel futuro, quando pubblicheranno il loro nuovo album. Così tanto che, in alcune date del tour hanno anticipato quattro inediti e futuri singoli.

Il nuovo futuro album

A distanza di 14 anni dal loro ultimo disco in studio, “4:13 Dream”, i brani presentati saranno probabilmente parte di “Songs Of A Lost World”. I quattro inediti in questione sono: I Could Never Say Goodbye, And Nothing Is Forever, Endsong e Alone.

I brani presentati dai Cure

Il primo, il più recente, è stato presentato ieri 20 ottobre a Cracovia, in Polonia. Chitarra e pianoforte fanno da contorno a un verso ricorrente e angosciante “Sta per accadere qualcosa di spiacevole”. A Stoccolma è stato presentato il secondo e più positivo tra i brani.

Racchiude una musicalità sognante, con pianoforte, archi digitali e chimes. Endsong, che recita “È tutto andato perso, niente più speranze, niente più sogni”, si addentra nel post rock con riff di chitarra elettrica. Infine, il pubblico lettone ha potuto ascoltare Alone, un brano dai lunghi momenti strumentali e un verso d’inizio che recita “Questa è la fine di ogni canzone che cantiamo”.

Le date italiane del tour

Il tour europeo si concluderà il prossimo 11 dicembre e arriverà in Italia con quattro date: il 31 ottobre a Bologna, il 1 novembre a Firenze, il 3 a Padova e il 4 a Milano. Chissà se anche il pubblico italiano avrà il piacere di ascoltare un quinto inedito.

Leggi anche: Matt Skiba lascia i Blink-182 ma a cuor leggero

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Disattiva AdBlock per sostenerci

Televenezia ogni giorno mette a disposizione informazioni e contenuti gratuiti. La libertà d'informazione deve essere sostenuta e Televenezia lo fa anche grazie ai banner pubblicitari. Sostienici e disattiva AdBlock