Radio Venezia Musica

Taylor Swift accusata di grassofobia modifica Anti-Hero

In seguito alle accuse di grassofobia, Taylor Swift ha rimosso la scena in cui appariva la scritta "fat" sulla bilancia

In seguito alle accuse di grassofobia, Taylor Swift ha rimosso la scena in cui, nel video di “Anti-Hero”, appariva la scritta “fat” sulla bilancia.

Le paure di Taylor Swift

Ai fan di Taylor Swift non è sconosciuta la parte della cantante sensibile a questa tematica, che ha vissuto in prima persona. Nel documentario del 2020 “Miss Americana” Swift parlava, tra le altre cose, dei suoi problemi alimentari. C’è stato un periodo in cui “smettevo di mangiare”, ha rivelato, se si parlava della sua linea. Ad esempio, se un giornale speculava su un’ipotetica gravidanza a causa della pancia lievemente pronunciata oppure se un collaboratore faceva un commento. Tutto per compiacere gli altri e il loro sguardo.

La scena di Anti-Hero in questione

Proprio nel video di “Anti-Hero” troviamo la rappresentazione di quelle paure. Nel video la cantante si sdoppia e una delle due versioni di sè, quella con un costume da scena, guarda l’altra mente si pesa in bagno. Nella versione originale la si vede scuotere la testa con disapprovazione dopo una scena in cui si vede la lancetta segnare la scritta “fat”, grassa.

La reazione di Internet

Il messaggio sembrava chiaro, ma non è mai possibile prevedere la reazione di Internet. Così molti post hanno cominciato ad accusare Taylor Swift di grassofobia, scrivendo “Cosa dovrei pensare io che sono obesa se vedo una ragazza magra come Swift che si descrive come grassa e fa vedere che essere grassi è sbagliato?” e “Swift ha scelto il modo sbagliato per rappresentare le sue paure”. Taylor Swift ha quindi eliminato dal video la scena in cui si vede la scritta, senza annunci ufficiali.

L’apparizione di Taylor Swift al concerto dei Bon Iver

Tuttavia i suoi impegni non si fermano. Ieri sera Swift è apparsa a sorpresa al concerto dei Bon Iver in Inghilterra, alla Wembley Arena, e con loro ha cantato “Exile”, brano del 2020, featuring della band con la cantante, uscito nel suo album “Folklore”.

 

Leggi anche: Taylor Swift, Cenerentola e un’accusa di plagio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Disattiva AdBlock per sostenerci

Televenezia ogni giorno mette a disposizione informazioni e contenuti gratuiti. La libertà d'informazione deve essere sostenuta e Televenezia lo fa anche grazie ai banner pubblicitari. Sostienici e disattiva AdBlock