Radio Venezia Gossip

Muore Willie Garson: l’attore aveva 57 anni

L’attore, amatissimo per avere interpretato Stanford Blatch nella serie tv "Sex and the City", si è spento a 57 anni per un cancro al pancreas

Willie Garson si è spento a soli 57 anni. L’attore si era fatto amare dal pubblico interpretando il ruolo di Stanford Blatch, amico di Carrie Bradshaw, nella serie tv “Sex and the City”. Secondo quanto riportano People e Deadline, Garson stava lottando contro un feroce cancro al pancreas da ormai diverso tempo.

L’ultimo saluto del figlio Nathen

Garson lascia un figlio, Nathen, che nelle ultime ore ha pubblicato su Instagram un lungo post in onore del padre:

“Ti amo così tanto papà. Riposa in pace. Sono così felice che tu abbia condiviso tutte le tue avventure con me e sia stato capace di realizzare così tante cose. Sono così orgoglioso di te. Ti amerò per sempre, ma penso che sia arrivato per te il momento di partire per un’avventura tutta tua. Sarai sempre con me.”

“Ti amo più di quanto tu possa immaginare e sono felice che tu ora possa essere in pace. Sei sempre stato la persona più divertente e intelligente che io abbia mai conosciuto. Sono felice che tu abbia condiviso il tuo amore con me. Non lo dimenticherò mai.”

La carriera di Willie Garson

Willie Garson è entrato nel cuore degli spettatori interpretando il talent scout Stanford Blatch, l’amico di Carrie sempre pronto a supportarla nella vita quotidiana e in tutte le sue svariate avventure sentimentali.

Tuttavia, la sua carriera non si è limitata a Sex and the city. L’attore ha preso parte anche ad altri progetti di successo come White Collar, in cui era tra i protagonisti.Ha inoltre partecipatato anche alle serie “Monk”, “Quantum Leap”, “Ally McBeal”, “Star Trek: Voyager”, “Friends”, “Ultime dal cielo”, “X-Files”, “CSI: Scena del crimine” e “Buffy l’ammazzavampiri”. Oltre a film come “Tutti pazzi per Mary”,” Se solo fosse vero”,”L’amore in gioco, Incinta o…quasi” e “Innamorarsi a Manhattan”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button