ricette

Cozze allo Zafferano: piatto molto sfizioso!

Cozze allo Zafferano: le cuociamo in una salsa di vino bianco, zafferano e pomodori, che poi addenseremo con il burro, prima di rimetterci dentro i mitili.

“Il ballo è servito”, il programma in onda tutti i giorni su Radio Venezia con Sante lo chef della musica, vi propone le sfiziose Cozze allo Zafferano

Le cozze sono tra i frutti di mare più amati e non si può negare che abbiano un sapore eccellente, che le rende adatte a preparazioni semplici o gourmet, ma sempre molto gustose e accattivanti. Inoltre le proprietà organolettiche di questi molluschi sono un vero toccasana, tra le tante qualità che presentano, per infiammazioni e dolori reumatici: sono infatti ricche di glucosammina, che agisce direttamente sugli stati dolorosi, al punto da ritenerne necessaria l’inclusione in una dieta per persone che hanno questi problemi.

Le cozze fanno bene all’organismo… e anche alla linea!

Nelle cozze non mancano vitamine, sali minerali e antiossidanti, che come è noto combattono l’azione dei radicali liberi e quindi l’invecchiamento cellulare. Da segnalare la presenza di vitamina C, ottima anche per prevenire malanni di stagione, e a quelle del gruppo B, ideali per dare energia, come nel caso degli atleti, o recuperare la stanchezza. Infine, sono un alimento dietetico, se si considera che in 100 grammi di prodotto ci sono circa 84 calorie (QUI maggiori dettagli). Le nostre Cozze allo Zafferano si preparano in 15 minuti, più 15 minuti di cottura, per 4 persone:

  • 1 chilo di cozze, con il guscio e senza bisso
  • 1 cucchiaino di pistilli di zafferano
  • 8 pomodori tagliati a dadini
  • 2,5 dl di vino bianco secco
  • 125 di burro a pezzetti

Le Cozze allo Zafferano come le facciamo noi 

Procedimento: in una pentola, portate a bollore il vino e lo zafferano, quindi versate i pomodori e cuoceteli per 3 minuti. Alzate la fiamma e unite le cozze, che farete saltare per 4-5 minuti, o finché si saranno aperte tutte: eliminate quelle rimaste chiuse, toglietele dalla pentola e tenetele in caldo.

Intanto, alla salsa della pentola aggiungete il burro, mescolate bene, fate addensare e rimette dentro i mitili. A questo punto, distribuite le cozze nei piatti da portata e servitele calde.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button