ricette

Riso Jasmine alle Erbe orientali: è da provare!

Riso Jasmine alle Erbe orientali: dopo averlo lessato, mescolate il riso in una terrina capiente con coriandolo, basilico, succo e scorza di lime.

“Il ballo è servito”, il programma in onda quotidianamente su Radio Venezia con Sante lo chef della musica, vi propone: Riso Jasmine alle Erbe orientali, preparato con una varietà di riso nativa della Thailandia, caratterizzata da un chicco lungo leggermente arrotondato, ricco di amido che, una volta cotto, sarà più appiccicoso rispetto ad altri tipi. E’ conosciuto anche come riso Thai profumato e ha un sapore caratteristico, simile a quello del popcorn, che si abbina bene con i frutti di mare e con le pietanze a base di cocco. Una porzione di riso Jasmine da circa 56 grammi (pesati a crudo) apporta circa 160 Calorie, per la maggior parte sotto forma di carboidrati (35 gr).

E’ preferibile usare il Jasmine integrale, ricco di fibre

Quindi, introdurre il riso Jasmine nella propria alimentazione aiuta a rifornire l’organismo di carboidrati, importanti per il funzionamento di muscoli, sistema nervoso e reni. Sarebbe meglio sceglierlo nella versione integrale, ricca di fibre, che aiutano a ridurre l’indice glicemico dei cibi che le contengono; se assunte con una quantità adeguata di acqua le fibre promuovono il buon funzionamento dell’intestino, aiutando a combattere la costipazione e riducendo il rischio di tumori al colon. Fra gli altri vantaggi del riso Jasmine, il basso contenuto di grassi, praticamente assenti nel riso bianco e poco rappresentati in quello integrale. (QUI ulteriori dettagli). Il Riso Jasmine alle Erbe orientali si prepara in 5 minuti, più 10-15 minuti di cottura, per 4 persone:

  • 300 gr di riso Jasmine
  • 2 cucchiai di coriandolo fresco
  • 2 cucchiai di basilico, indiano (tulsi) o nostrano
  • la scorza grattugiata e il succo di 2 lime

Il Riso Jasmine alle Erbe orientali: ecco come farlo

Procedimento: innanzitutto lessate il riso, in una pentola colma d’acqua salata, per 10-15 minuti, finché sarà tenero, scolatelo e tenetelo in caldo. Nel frattempo avrete mescolato il coriandolo, il basilico, il succo e la scorza dei lime in una terrina capiente, dove aggiungerete il riso, regolate di sale, mescolate bene e portatelo in tavola caldo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button