ricette

Filetto Affumicato con i Pomodori: energia pura! 

Filetto Affumicato con i Pomodori: facciamo il pieno di energia con una delle parti pregiate del manzo, affumicata grazie alla salsa barbucue.

Il filetto è una delle parti più pregiate del manzo, un taglio tenerissimo derivante dalla regione lombo-sacrale del bovino, di piccole dimensioni, ma di grande sapore: essendo un muscolo poco utilizzato dall’animale è così morbido e amabile da poter essere gustato perfino crudo.

A “Il ballo è servito”, su Radio Venezia dalle 12.00 alle 14.00 con Sante lo chef della musica, prepariamo il Filetto Affumicato con i Pomodori, in una decina di minuti, lo lasciamo marinare in frigo per almeno un ora e in qualche altro minuto lo cuociamo a nostro gusto. Per 4 persone ci servono:

  • 4 fette di filetto di manzo
  • 1,8 dl di salsa barbecue al gusto affumicato
  • 6 pomodori affettati finemente
  • 1 cipolla rossa affettata finemente
  • 50 gr di olive nere

Filetto Affumicato con i Pomodori

ProcedimentoPonete le fettine di filetto in una terrina capiente e irroratele con la salsa barbecue, coprite con pellicola trasparente e mettetele in frigo per circa un’ora. Trascorso questo tempo, scaldate una bistecchiera a fuoco medio-alto e grigliate le fettine per una decina di minuti, regolando il tempo di cottura in base alle vostre preferenze o a quelle dei commensali.

Una volta pronte, copritele e lasciatele riposare per un paio di minuti prima di servirle calde, guarnite con i pomodori, la cipolla e le olive.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button