ricette

Club Sandwich: facile, veloce e gustosissimo!

Il Club Sandwich si fa con tre fette di pancarrè bianco imburrato e tostato, maionese, lattuga, bacon, petto di pollo e pomodoro, replicati in due strati.

“Il ballo è servito”, il programma in onda su Radio Venezia tutti i giorni (fra le 12.00 e le 14.00), con Sante lo chef della musica, vi spiega come fare il celebre Club Sandwich, che sembra essere stato inventato presso lo Union Club di New York, dice QUI Wikipedia, spiegando che il primo riferimento conosciuto del panino è una ricetta pubblicata sull’Evening World che porta la data del 18 novembre 1889.

Si comincia dal pane, che deve essere pancarrè bianco privato dei bordi (per ogni pezzo se ne utilizzano, tassativamente, tre fette, creando due strati separati), spalmato con un velo di burro e fatto tostare su griglia rovente fino a che non diventerà di color oro.

Club Sandwich: pane, maionese, bacon e petto di pollo

Tostato il pane, su ogni fetta si spalma la maionese (su entrambi i lati della fetta centrale, per rendere la preparazione meno secca), poi le fette di bacon: non c’è un numero preciso, ma per un perfetto connubio con gli altri ingredienti, ne bastano due per strato (quindi quattro in totale), dopo averle rese croccanti cuocendole in padella per qualche minuto, da tutti e due i lati, a fuoco medio. Altro componente importante è il petto di pollo o di tacchino, cotto alla griglia, condito con il sale e lasciato raffreddare per non rovinare la verdura cruda, cioè i pomodori e l’insalata. 

Completano i pomodori e l’insalata bella croccante

L’insalata può essere lattuga, iceberg, romana o cappuccina, importante è che sia croccante, di stagione e di un colore acceso: una volta lavata, foglia per foglia, asciugatela bene per evitare di ammorbidire il pane e tagliate le foglie a misura degli altri altri ingredienti.

Infine la costruzione, che inizia dalle fondamenta, quindi dalla prima fetta di pane che sosterrà il peso di tutto, poi foglia di lattuga, due fette di bacon, petto di pollo, foglia di lattuga e una fetta di pomodoro; fetta di pane centrale, lattuga, petto di pollo, bacon, lattuga, pomodoro e l’ultima fetta di pane.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button