ricette

La Zuppa di Carote e Coriandolo: deliziosa!

Zuppa di Carote e Coriandolo: cuocete in pentola le arance, le loro bucce, le carote e la cipolla, poi frullate, unite il coriandolo e scaldate la zuppa.

“Il ballo è servito”, il programma in onda su Radio Venezia tutti i giorni (fra le 12.00 e le 14.00), con Sante lo chef della musica, vi propone una deliziosa Zuppa di Carote e Coriandolo.

Le carote sono un ortaggio che non dovrebbe mai mancare nella nostra dieta, essendo ricco di proprietà nutrizionali utili all’organismo: con una carota di media grandezza – per dire – si può assumere l’intera dose giornaliera raccomandata di betacarotene (vitamina A), con tutti i benefici che ne derivano. Inoltre, è un concentrato di benessere con un ricco assortimento di vitamine, tanta fibra e preziose sostanze, che la ricerca scientifica sta scoprendo in questi ultimi anni. 

Le carote fanno alzare la glicemia molto velocemente

Da sgranocchiare come spuntino spezza-fame, sono ipocaloriche (35 calorie in un etto), sono ricche di acqua e sali minerali, in particolare potassio. Le carote possiedono una elevata quantità di zuccheri e riescono ad alzare la glicemia molto velocemente: possono essere utili per gli atleti nel post-gara, devono invece starci attenti i diabetici e le persone a rischio iperglicemia.

L’ideale sarebbe mangiarle crude (frullati compresi), per assicurarsi la perfetta disponibilità di tutte le proprietà, però la cottura rende più biodisponibile il betacarotene. (QUI maggiori informazioni). La Zuppa di Carote e Coriandolo si prepara in 15 minuti, 20-25 minuti di cottura, per 4 persone

  • 500 gr di carote grattugiate
  • 25 gr di coriandolo tritato finemente
  • qualche foglia di coriandolo per guarnire
  • 2 arance non trattate
  • una grossa cipolla affettata
  • un litro di brodo vegetale

La Zuppa di Carote e Coriandolo si fa così

Procedimento: con un coltello tagliate la scorza delle arance, affettatela e spremete i frutti. Mettete il tutto in pentola, con le carote e la cipolla, e scaldate a fuoco medio; aggiungete metà del brodo, portate a ebollizione e fate sobbollire per 10 minuti. Unite il coriandolo tritato e frullate il composto, quindi versate il brodo rimasto, regolate di sale e scaldate la zuppa per 5 minuti. Guarnite con le foglioline di coriandolo e servite caldo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button