Servizi Cronaca

Zaia: primi nei vaccini. I contagi si stanno abbassando

"Oggi noi finiamo tutti i vaccini. Per fortuna penso sia arrivata la fornitura, perché sennò noi da domani non abbiamo più vaccini". Cosi Luca Zaia spiega durante la diretta, proprio nelle ore in cui Angela Merkel annuncia che ci attendono i giorni più duri della pandemia.

Luca Zaia si mostra positivo a fronte dei nuovi dati sui contagi da Coronavirus, mostra infatti come i numeri si stiano abbassando a testimonianza di una presumibile inversione di tendenza del contagio.

Sottostiamo a quello che ci dice l’Istituto Superiore della Sanità

“Abbiamo fatto una riunione con il governo dalle 9 di sera a mezzanotte e mezza con il Ministro Speranza e il Ministro Boccia e tutti noi governatori. Alla luce della comunicazione che il governo ci ha fatto annunciandoci la possibilità e il pericolo di una terza grossa ondata, in ritardo di due o tre settimane rispetto agli altri paesi europei, abbiamo detto che sottostiamo a quello che decide l’Istituto Superiore della Sanità e ne verremmo fuori.”

Le dichiarazioni di Zaia sui vaccini

“Avete visto la vaccinazione? siamo i primi in Italia. Oggi noi finiamo tutti i vaccini, per fortuna è arrivata la nuova fornitura perché sennò da domani saremmo rimasti senza vaccini.  Quanto hanno sorriso perché dicevano che volevo comprare le siringhe? Potrei anche dire che me ne hanno anche chieste in prestito ma non vi dico chi”. Queste le parole di Zaia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button