Servizi Cronaca

Scuole Paritarie, Zaia: “scandaloso il no dei Cinquestelle”

 E' la scuola assieme al MES a tenere acceso il dibattito in queste ore a Roma e nel paese. L'attacco alle scuole paritarie da parte del Movimento Cinque Stelle è stato definito scandaloso dal governatore del Veneto. Sentiamo perchè

Il presidente della regione del Veneto, Luca Zaia, contesta la scelta di dire no alle scuole paritarie del Movimento Cinquestelle.  Il presidente reputa “scandalosa” l’obiezione che i politici del movimento hanno fatto per il finanziamento destinato alle scuole dimostrandosi così in disaccordo con la loro posizione ideologica.

Zaia si dimostra preoccupato per il futuro dei bambini dell’età dell’infanzia. Guardando i dati emerge la seguente situazione: i bambini sono circa 80’000 solo in Veneto che dovrebbero essere dilazionati  su 1’112 scuole e che portano un contributo pari a 38 milioni di euro, almeno per quest’anno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close