Servizi Cronaca

Zaia: sta diminuendo l’RT del Veneto. La nuova ordinanza

Luca Zaia in diretta oggi: «L'Rt del Veneto si sta abbassando», ma la pressione negli ospedali è forte Il governatore oggi ha spiegato il piano vaccini usando però il verbo condizionale

In conferenza stampa Zaia divulga i dati del bollettino, la nuova restrizione e le specifiche per la distribuzione del vaccino.

Bollettino di Zaia

In totale sono circa 57mila tamponi con il 7,27% di positivi trovati sui tamponi effettuati. Gran parte dei tamponi molecolari si utilizzano per confermare i test rapidi» spiega Zaia. “Positivi 177mila da inizio pandemia, positivi +4.197 nelle ultime 24 ore (circa 500 sono di novembre, caricati da un laboratorio privato ieri). Ad oggi ci sono 83.137 cittadini positivi al Covid in regione. Ricoverati 3.222 357 in terapia intensiva, +11, e 2.865 in area non critica, +50. Totale morti 4551 +148 nelle ultime 24 ore.

“Nelle curve abbiamo una timida flessione e l’Rt del Veneto si sta abbassando” commenta inoltre il governatore. “Non c’è nulla da festeggiare però con uno sforzo immenso e 3222 persone ricoverate”.

Sul vaccino

“Siamo cresciuti lentamente rispetto alle altre regioni, ma fino a che non arriviamo in estate non ne usciremo, c’è qualcuno che ancora conta le fasi. Non va via e torna, il virus, il vaccino ci aiuterà” spiega il governatore Zaia.

Si è pronunciato inoltre sul processo di distribuzione del Vaccino:

“Avremo 3 blocchi: gennaio-marzo, sanitari ed rsa e categorie super a rischio, marzo-giugno sulla popolazione meno a rischio; giugno-settembre dove si dovrebbe chiudere la vaccinazione di tutti i veneti. Se riuscissimo a vaccinare tutti i cittadini volontari entro settembre e avessimo raggiunto una quota di vaccinazione importate per costituire l’immunità di gregge, allora metteremmo in sicurezza anche chi non si può vaccinare per particolari patologie. E per fortuna arriva il vaccino, perché le persone non hanno paura come a marzo, abbiamo registrato un calo della guardia, non voglio neanche pensare come sarebbe senza vaccino nei prossimi mesi” ha concluso Zaia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Disattiva AdBlock per sostenerci

Televenezia ogni giorno mette a disposizione informazioni e contenuti gratuiti. La libertà d'informazione deve essere sostenuta e Televenezia lo fa anche grazie ai banner pubblicitari. Sostienici e disattiva AdBlock