Servizi Cronaca

Zaia: i cinquantenni si preparino per i vaccini

Covid: Appello agli over60 per i vaccini altrimenti apriamo agli over50, si preparino tutti nella categoria 50-59

Al termine di un fine settimana che ha visto rianimarsi i centri storici e riempirsi i ristoranti, il presidente Luca Zaia annuncia numeri in calo anche se non in modo importante, ma promette che il numero di vaccini è in aumento e d’ora innanzi ha dichiarato si correrà perchè sono previste nuove forniture. Che si preparino dunque i cinquantenni.

Il Bollettino

I dati di oggi riportano 364 casi in più di ieri, i totali positivi in questo momento sono 21.923 (più 183 rispetto a ieri). I ricoveri in ospedale si attestano su 1.208 ricoverati, di cui 896 in area non critica, 1 in meno di ieri. Mentre in terapia intensiva il dato è di 151 ricoverati, 2 in più rispetto a ieri. I decessi sono 4.

Appello agli over60 altrimenti apriamo agli over50

“Da un po’ di giorni i numeri sono in calo ma non così importante, se valutate la curva delle terapie intensive è una curva che decresce. Per ora non c’è una fase di stallo nelle proiezione e non c’è neanche nell’algoritmo che ci dice che la curva continuerà a decrescere. La sfera della verità non ce l’ha in mano nessuno e le infezioni hanno a volte dei risvolti imprevedibili”.

“I dati delle ultime 24 ore dei vaccini sono 37mila dosi somministrate quindi abbondantemente sopra il target, considerate che siamo in assoluto quelli che perfomano meglio rispetto al target nazionale. Considerato che noi da lunedì prossimo avremo 201mila dosi a disposizione noi questa settimana diamo fondo al magazzino”.

“Faccio appello soprattutto alla categoria 60-69 perché chi vuol farsi il vaccino provveda a prenotarsi, posti ci sono. Faccio appello perché se vedo che non riusciamo a tenere le 40/45 mila dosi al giorno alla categoria oggi titolata a prenotarsi dovremmo aprire alla categoria che li segue cioè 50-59 anni”, ha concluso Luca Zaia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button